Johnny Depp respinge Amber Heard
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

COVID: INCONTRO GOVERNO-REGIONI PER STABILIRE PARAMETRI ZONE

AG.RF.(redazione).19.11.2020

“riverflash”, Francesco Boccia, il Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, ha convocato in videoconferenza una riunione nella giornata di giovedì alle 16 a seguito della richiesta avanzata martedì dalla Conferenza delle Regioni, le quali chiedevano un incontro urgente con il governo riguardo ai 21 parametri previsti per stabilire le ‘zone’. Saranno presenti all’incontro anche il ministro della Salute, Roberto Speranza, e il presidente dell’Iss, Silvio Brusaferro. Le Regioni spingono per avere regole chiare soprattutto per le prossime festività del Natale che sicuramente non potranno essere vissute come la scorsa estate, perché c’è voglia di festività “normali”, ma il rischio è quello di ricadere in una situazione critica e sicuramente l’Italia non può permetterselo soprattutto dal punto di vista economico. “Occorre fare sacrifici – ha detto il ministro Speranza – fare questo serve a rendere meno pesante il carico su medici, professionisti sanitari e strutture. Mettere regole e fare chiusure è la premessa per creare le condizioni per una ripartenza, perché la salute e l’economia non sono due cose contrapposte ma vanno insieme. Un paese può ricominciare a correre se ha la capacità di difendere la salute dei propri cittadini, non bisogna mettere in contraddizione la tutela della salute e lo sviluppo economico. Vincere la battaglia sanitaria è la premessa vera per la ripartenza economica del Paese. Solo quando avremo vinto contro il virus il Paese potrà ripartire davvero e la prima mattonella è la salute”.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*