Presentato CSIO di Piazza di Siena
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Un camioncino di una coop del nord scarica calcinacci in via Prenestina

AG.RF 15.03.2019 (ore 12:34)

(riverflash) – Un reato grave contro l’ambiente e contro tutti.  Una telecamera di sorveglianza di un’azienda privata nella periferia est di Roma, in zona Prenestina ha ripreso l’immagine di chi commetteva il reato.

Si vede un camioncino che abbandona in strada vecchi calcinacci. L’incivile che lo guida – perché solo così può essere definito – alza la ribalta del camioncino e lascia cadere i rifiuti con il mezzo in marcia che li dissemina per decine di metri. Una scena disgustosa. Grazie al lavoro del reparto Pics Supporto Ambiente della Polizia Capitolina  questo incivile è stato multato e denunciato per reati ambientali. La denuncia è stata presentata dal presidente del Consorzio Stradale proprietario di questa strada.

Grazie al video delle telecamere di sicurezza, gli agenti di polizia sono risaliti alla targa del camion: si trattava di un veicolo intestato ad una cooperativa sociale, con sede in una provincia del Nord Italia. È cosi che è stata attivata una collaborazione con la Polizia Locale di questa provincia al fine di individuare chi guidava effettivamente il mezzo circolante a Roma.

Dall’attività di indagine è emerso come questo mezzo sia stato sorpreso più volte a sversare e abbandonare rifiuti. L’autista è stato riconosciuto e individuato anche grazie al tatuaggio che aveva sul polpaccio. Si tratta di un pluripregiudicato che è stato denunciato per danneggiamento e inquinamento ambientale.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*