il decesso di Morricone a 91 anni
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

TRUMP BLOCCA L’INGRESSO AGLI IMMIGRATI PER 120 GIORNI

310x0_1485581143908.Trump_rain

AG.RF.(redazione).28.01.2017

“riverflash – Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha deciso di “bloccare” l’ingresso degli immigrati per 120 giorni. L’ha fatto firmando due decreti esecutivi per aumentare i  poteri presidenziali nella lotta contro lo Stato islamico e accelerare le operazioni contro gli jihadisti. Fuori dall’America dunque i terroristi, per aumentare la potenza militare Usa. I cittadini che non potranno entrare in America per il periodo di tempo stabilito, saranno quelli della Siria, Libia, Iran, Iraq, Somalia, Sudan, Yemen. Ma non è tutto perché egli ha anche deciso di “tagliare” della metà il numero dei rifugiati che gli Usa prevedevano di accettare quest’anno, portandolo a 50mila. Nel frattempo, in questa prima settimana di mandato di Trump, il Pentagono ha proseguito senza interruzioni i bombardamenti contro postazioni dell’Isis in Siria e Iraq, come pure le missioni di consulenza delle forze armate irachene sul terreno nel corso della loro avanzata verso Mosul, che è in parte sotto il controllo dell’Isis. “L’ingresso di cittadini e rifugiati siriani, è dannoso per gli interessi del Paese”: è questa la motivazione che ha spinto il presidente a prendere questa decisione: inoltre, nell’ordine esecutivo, blocca i visti ai siriani e sospende a tempo indeterminato l’ingresso dei rifugiati provenienti dalla Siria. Nel giro di vite, il presidente americano Donald Trump ha sospeso con effetto immediato il programma Visa interview waiver, che consentiva ai cittadini stranieri titolati di chiedere il rinnovo del visto senza affrontare il colloquio personale con le autorità diplomatiche Usa. Altra misura è la sospensione per 120 giorni del programma di ammissione di tutti i rifugiati.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*