il 20 giugno riparte la Serie A
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Speciale Capodanno il 31 dicembre al Teatro Garbatella con Alessandro Di Carlo in «Superleggero… tra guantoni e papillon…»

AG.RF 30.12.2019

(riverflash) – Di Carlo travolge, provoca, emoziona e spiazza gli spettatori, analizzando vizi e virtù della società passata e presente. Entusiasmo, partecipazione e risate sono solo alcuni degli ingredienti di uno spettacolo in cui Alessandro coinvolge il suo pubblico con la consueta verve dissacrante. Un cantastorie dei nostri giorni capace di trasmettere la gioia di una risata liberatoria.

Lo spettacolo che ha segnato un “tutto esaurito” al teatro Sistina torna il 31 dicembre, “Superleggero tra guantoni e papillon“ è un concetto di freschezza, allegria, spontaneità un vero e proprio minestrone di sapori. Alessandro Di Carlo si mostrerà al suo pubblico come un folletto capace di regalare sogni e divertimento, tanta allegria ma anche Varietà con la complicità della Pinuccio’s Band.

“Superleggero” non è solo una categoria pugilistica ma è anche uno stile di vita quasi una necessità che si fa virtù per affrontare i nostri tempi grigi e monotoni. Il papillon invece è il simbolo dello stile ed eleganza in contrasto con i guantoni non usati per colpire ma per difenderci!

Tutti pronti ad aspettare la mezzanotte per un brindisi con l’artista!

Romano, classe 1966, Alessandro Di Carlo è indubbiamente un grande artista di teatro. Un talento a 360 gradi, limpido, cristallino, eclettico, forse l’unico della sua generazione che sa passare dal comico al drammatico, dalla commedia al noir, dal cabaret al tragico, dal cantato al recitato. In questi anni lo abbiamo visto ed apprezzato sul piccolo e grande schermo, in teatro e in radio.

Dal 1989 anni colleziona riconoscimenti ma soprattutto tanto calore da parte del pubblico che lo segue fedelmente in tutt’Italia e sul web in “Pillole di Follia”.

 

TEATRO GARBATELLA

Piazza Giovanni da Triora, 15

00154, Roma

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*