il decesso di Morricone a 91 anni
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

PRIMARIE PD: ZINGARETTI E’ IL NUOVO SEGRETARIO – HANNO VOTATO 1 MILIONE E 700MILA ELETTORI

AG.RF.(redazione).04.03.2019

“riverflash” – “Unità e cambiamento”. Sono state queste le prime parole pronunciate dal neo segretario del Pd, Nicola Zingaretti, eletto con le primarie del partito. A votare è stato il 65/70% degli elettori “Viva la democrazia italiana. Si è riaccesa la speranza”, ha aggiunto il vincitore, ringraziando subito gli altri due candidati: “Abbiamo dato una buona immagine di confronto nella battaglia politica in questo Paese ferito”. E ancora: “Non sono il capo, ma il leader di una comunità. Molti elettori che hanno votato per altre forze politiche stanno tornando”. I voti per Zingaretti hanno sfiorato il 70%, in serata dal Pd hanno fatto sapere che secondo dati relativi al 10% dei votanti – Nicola Zingaretti è intorno al 63%, Maurizio Martina al 24,5%, Roberto Giachetti al 12,5%. Mentre il  comitato Zingaretti ha altri dati: dà il governatore intorno al 69 per cento, Martina al 19, Giachetti al 12. Questi dati sono relativi alla mezzanotte di ieri: questa mattina riprenderà lo scrutinio. E a Zingaretti sono arrivati subito i complimenti di Renzi, che ha parlato di vittoria bella e netta e Gentiloni che è stato uno degli sponsor del governatore del Lazio, ci ha tenuto a sottolineare: “Ora Zingaretti può ridare slancio al Pd e all’opposizione”. Ai gazebo in giornata si sono visti anche Enrico Letta e Romano Prodi, il quale ha lasciato velatamente intendere di poter rientrare nel Pd a “certe condizioni”.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*