I gironi e le date della Champions
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

4 Ristoranti: al via la nuova stagione della trasmissione di Alessandro Borghese

Partirà a breve una nuova stagione dell’ormai popolarissima trasmissione 4 Ristoranti, condotta da Alessandro Borghese: gli “affezionati” di questo programma non devono pazientare a lungo, dal momento che la prima puntata della nuova edizione andrà in onda il 24 settembre.

Lo chef italiano, oltre ad essersi costruito un’immagine di massima autorevolezza nel settore, è considerato anche un autentico sex symbol da parte del pubblico femminile, senza trascurare il fatto che tanti telespettatori ne apprezzano la simpatia e l’approccio sempre molto gioviale ed informale.

Questo format che fa compiere un “viaggio” tra i ristoranti italiani si è rivelato un grandissimo successo, di conseguenza non stupisce il fatto che questa trasmissione venga puntualmente riconfermata.

Dove si terranno le 7 puntate della nuova edizione

Questa produzione Sky non cambierà neppure nella prossima edizione, non avrebbe davvero alcun motivo di farlo visto che i telespettatori hanno dimostrato di apprezzarla così tanto, ma non mancherà una piccola novità: nella prima puntata, infatti, Borghese volerà addirittura ad Hong Kong per valutare il miglior rappresentante della cucina italiana in questa terra orientale.

Le 6 puntate successive, inoltre, riguarderanno come da tradizione delle località italiane, esattamente Isola d’Elba, Palermo, Gargano, Firenze, Franciacorta e Riviera di Ulisse, zona situata in prossimità del Golfo di Gaeta.

Anche in quest’edizione, dunque, Borghese e tutta la produzione confermano il loro intento di voler interessare la nazione nella sua interezza, da Nord a Sud, senza affatto trascurare le isole.

Cosa prevede il format della trasmissione

Ma come si articola una puntata di “Alessandro Borghese – 4 Ristoranti”?

Come sottolineato, ogni singola puntata fa riferimento ad un determinato territorio e prende “in analisi”, appunto, 4 ristoranti della zona, i quali vengono giudicati da Borghese, appunto, nonché dagli stessi ristoratori.

Dal momento che i ristoratori sono chiamati ad esprimere un giudizio sui propri stessi concorrenti, non è affatto raro che essi adottino un po’ di strategia, o comunque che siano oltremodo severi nei loro giudizi!

I 4 commensali (Borghese, appunto, e 3 concorrenti), si recano come clienti presso i ristoranti di tutti i concorrenti e li valutano con attenzione consumando un pranzo o una cena.

Il giudizio finale che sono chiamati a compiere al termine dell’esperienza verte su 4 diverse voci: menu, servizio, location e conto.

A cosa prestano più attenzione Borghese e i ristoratori in gara

Al di là di questo, quali sono gli aspetti a cui Borghese e tutti gli altri ristoratori hanno dimostrato di prestare particolare attenzione?

Porsi questa domanda risulta molto interessante soprattutto per chi è del settore, cerchiamo dunque di rispondere in modo minuzioso.

In ogni puntata Borghese effettua il suo canonico sopralluogo in cucina: è valutata molto positivamente la presenza di elementi tecnici con funzioni specifiche, come quelli individuabili in e-commerce specializzati quali allforfood.com, inoltre non si transige in fatto di pulizia e vengono controllati scrupolosamente anche gli angoli più nascosti, ad esempio all’interno della cappa.

Tutti gli alimenti devono essere conservati a dovere e regolarmente etichettati, inoltre, sulla base delle più recenti normative che disciplinano il settore, mestoli e accessori analoghi non possono essere appesi, ma devono essere custoditi in spazi appositi.

Anche il servizio dev’essere all’altezza, la cortesia è fondamentale, ma è bene evitare di essere troppo impostati o cerimoniosi: Borghese ha sempre dimostrato di apprezzare un po’ di informalità da parte dei camerieri, senza ovviamente esagerare.

Importantissima è inoltre la qualità della materia prima, stesso dicasi per la presentazione del piatto e per la coerenza con quanto specificato nel menu.

Si può assolutamente affermare, dunque, che Alessandro Borghese – 4 Ristoranti non è soltanto una trasmissione di intrattenimento, ma è ricca di utili indicazioni per i ristoratori che vogliono perfezionare la loro attività ed offrire ai clienti un’esperienza ottimale.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*