Coppa di Africa dal 13 gennaio
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

LAZIO FIORENTINA 1 A1: LA VITTORIA SFUGGE AI BIANCOCELESTI AL 91ESIMO “GRAZIE” AL VAR

lapr1021-0207-kzbb-u230905425360eph-620x349gazzetta-web_articolo

AG.RF.(redazione).21.11.2017

“riverflash” – Un rigore di Babacar al 91esimo, condanna la Lazio al pareggio (1 a 1): i biancocelesti si sono visti sfuggire la vittoria a tempo ormai scaduto con l’assegnazione di un rigore che ha fatto arrabbiare non poco, Simone Inzaghi. I biancocelesti in verità, contro la Fiorentina, hanno giocato una partita un po’ sotto tono, complice anche probabilmente, la delusione del derby perso contro la Roma, collezionando così, ancora una volta, un’altra delusione. La Lazio era passata in vantaggio con De Vrij nel primo tempo ed era riuscita a mantenere il vantaggio fino alla fine, quando il var, oggetto di non poche discussioni, li ha condannati. E così, ad esultare alla fine del match, è Pioli, che ha visto premiata la tenacia dei toscani. D’altronde, dal canto suo, la squadra di Inzaghi, non è riuscita ieri, a proporre il suo “tipico” gioco, che fino a ieri ha portato risultati importanti e positivi, tanto da essere posizionata nella parte alta della classifica. Ma Inzaghi non ci sta e in merito al rigore, ha dichiarato a fine partita: “Il rigore? L’ho rivisto tante volte e non capisco,soprattutto non capisco come abbiano fatto Massa e Fabbri a vederlo così chiaramente perché, secondo me, Caicedo era in anticipo sulla palla: in ogni caso, demerito nostro, perché la partita andava chiusa, segando il secondo gol, e così, non ci sarebbe stato nulla da eccepire”.

Lazio-Fiorentina 1-1: tabellino

MARCATORI: 25′ de Vrij, 94′ rig. Babacar

LAZIO (3-5-1-1) – Straskosha 6,5; Bastos 6, de Vrij 7, Radu 6; Marusic 6 (dal 77′ Basta s.v.), Parolo 6, Leiva 7, Milinkovic 5,5, Lulic 6 (dal 62′ Lukaku 6); Luis Alberto 6 (dall’88’ Caicedo s.v.), Immobile 5,5. A disposizione: Vargic, Guerrieri, Basta, Wallace, Patric, Luiz Felipe, Lukaku, Murgia, Neto, Palombi, Caicedo. Allenatore: Inzaghi.

FIORENTINA (4-3-3) – Sportiello 6, Laurini 5,5 (dal 65′ Vitor Hugo s.v.), Astori 6, Pezzella 6, Biraghi 5,5; Badelj 6, Veretout 6, Benassi 6 (dal 77′ Saponara s.v.); Chiesa 7, Thereau 6,5 (dal 60′ Babacar 6), Simeone 5,5. A disposizione: Dragowski, Cerofolini, Gaspar, Milenkovic, Oliveira, Sanchez, Vitor Hugo, Lo Faso, Saponara, Gil Dias, Eysseric, Babacar. Allenatore: Pioli.

ARBITRO: Massa di Imperia.

NOTE: Ammoniti Astori, Laurini, Radu

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*