Johnny Depp respinge Amber Heard
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

LA CATASTROFE GLOBALE DEI VACCINI ANTI – COVID

AG.RF.(Claudio Peretti).11.05.2021

“riverflash” – Un nuovo rapporto del 4 maggio della ricercatrice indipendente Virginia Stoner, rivela i dati sulla morte da vaccino negli Stati Uniti. Il rapporto si intitola “The Deadly Covid-19 Vaccine Coverup”.

La Stoner utilizza i numeri ufficiali del governo degli Stati Uniti.

Ecco le citazioni chiave del suo rapporto:

“Quest’anno c’è stato un massiccio aumento dei decessi segnalati al Vaccine Adverse Event Reporting System (VAERS), ente ufficiale del governo USA. Questa non è una “teoria del complotto”, è un fatto indiscutibile “.

“Stiamo parlando di un aumento enorme e senza precedenti — così massiccio che solo negli ultimi 4 mesi, VAERS ha ricevuto oltre il 40% di tutte le denunce di morte che abbia mai ricevuto in tutta la sua storia di oltre 30 anni”.

“L’aumento delle segnalazioni di morte di VAERS non è dovuto ad un numero maggiore di vaccinazioni effettuate”.

“Più di recente, il conteggio delle morti è passato da 2794 il 5 aprile, a 3005 il 12 aprile, a 3848 il 26 aprile…  1054 morti in 21 giorni”.

“Una prima ipotesi ufficiale… è che gli anziani e gli infermi, molti nelle strutture di assistenza a lungo termine, siano stati i primi ad essere stati presi di mira dalla campagna di vaccinazione COVID-19, ed è molto più probabile che, essendo vecchi, muoiano per coincidenza naturale. Queste morti casuali portano poi a un aumento delle morti sospette indotte dal vaccino segnalate a VAERS “.

“I dati VAERS semplicemente non supportano questa ipotesi. In primo luogo, perché tutti i gruppi di età, non solo gli anziani, hanno avuto un drammatico incremento dei rapporti di morte VAERS dai vaccini COVID-19. In generale, tutti i gruppi di età hanno registrato un drammatico aumento dei decessi segnalati al VAERS dal vaccino COVID-19, anche il gruppo under 18, che ha avuto pochissimi vaccini COVID-19 (finora).”

La Stoner costruisce un grafico a barre che mostra i decessi segnalati dalle vaccinazioni negli anni precedenti al COVID e i decessi segnalati finora dai vaccini COVID.

Negli anni precedenti, parliamo di una media di circa 100 decessi all’anno, generati da circa 250 milioni e 350 milioni di vaccini somministrati. Dall’altra parte, stiamo parlando di 3800 morti per circa 150 milioni di iniezioni di vaccino COVID — non in un anno intero; ma in soli quattro mesi.

Gli esperti direbbero che né la cifra di morti che sono passate da 100 a oltre 3800) è allarmante, dato l’enorme numero di vaccini somministrati. Ma questo è un inganno.

Nel corso degli anni, molto è stato scritto (anche nel mainstream) su ciò che si trova dietro le ferite e le morti da vaccino SEGNALATE. Le stime dei numeri reali di infortunio superano da 10 a 100 volte le cifre riportate.

3800 morti segnalate per vaccini COVID sarebbero schizzati alle stelle se si fosse riportata la cifra reale.

Come sottolinea la Stoner nel suo rapporto, i funzionari della sanità pubblica, alla maniera orwelliana, continuano a ripetere: “Il vaccino è sicuro ed efficace”. Una semplice analisi dei loro numeri contraddice completamente le loro affermazioni.

Allo stesso modo, la stampa mainstream, i politici, le aziende e le celebrità si battono a tutto tondo per convincere il pubblico che il vaccino è a) necessario e, b) una meraviglia, se solo le persone “esitanti” avessero “seguito la scienza” per vedere la luce della verità.

Ebbene, alcune fittizie credenze religiose nel mondo sono piccole; questa è enorme.

Il rapporto di Virginia Stoner è una netta confutazione della teoria del complotto, che il nuovo culto di una falsa scienza, completamente votata al profitto ed a chissà che altro, ufficiato da politici e governanti sta promuovendo.

Quando l’intera popolazione è sottoposta a un vasto esperimento di massa che utilizza una tecnologia mRNA mai sperimentata prima; quando l’iniezione al braccio è in realtà un trattamento genetico; quando l’intero campo della ricerca genetica è pieno di finzioni, bugie e allarmanti errori di calcolo, che portano a chissà quali effetti alle strutture genetiche umane, non puoi aspettarti altro, esattamente, di ciò che mostra e implica il rapporto della Stoner. Il vaccino COVID è una catastrofe a livello globale.

Per chi volesse vedere il rapporto di Virginia Stoner, eccolo qui: http://www.virginiastoner.com/writing/2021/5/4/the-deadly-covid-

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*