il decesso di Morricone a 91 anni
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

VITULANO, MIGRANTI: RIMOSSO IL BLOCCO STRADALE VOLUTO DAL SINDACO – RIAPERTA LA STRADA

migranti_donne_FTG

AG.RF.(redazione). 13.02.2017

 “riverflash” – Il Sindaco di Vitulano, (piccolo comune in provincia di Benevento) Raffaele Scarinzi, eletto con il Pd, con un’ordinanza, nei giorni scorsi, aveva fatto scaricare un mucchio di terra, per bloccare l’unica via d’accesso ad un agriturismo che avrebbe dovuto accogliere degli immigrati. “Non siamo razzisti”, si è giustificato, “non ci sono le condizioni”. Successivamente poi, ha raggiunto un accordo con la Prefettura e i migranti verranno spostati in un’altra struttura. Ma perché questo rifiuto? Perché “a Vitulano esiste già un centro (Sprar) che ospita 30 migranti e che i comuni che già ospitano uno Sprar non possono ospitare altre strutture per immigrati. Ma questo non c’entra nulla col razzismo: il nostro – ha aggiunto il sindaco – è stato l’unico Comune che ha dedicato una festa ai rifugiati, li ha inseriti nella squadra di pallone, addirittura li ha coinvolti in un film che abbiamo girato qui a Vitulano, però le regole vanno rispettate”. Il prefetto di Benevento, Paola Galeone, ha disposto la chiusura della struttura, disponendo il trasferimento dei migranti ad un altro centro di accoglienza in un Comune della provincia. Ora la strada che conduce all’agriturismo è di nuovo percorribile. La terra che impediva il passaggio è stata accumulata sul ciglio della strada e le transenne sono state spostate.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*