I gironi e le date della Champions
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

VISITE SPECIALISTICHE, CODICI PRIORITA’: AL VIA LE PRESTAZIONI BREVI DEI MEDICI DI FAMIGLIA

dottore-e-paziente

AG.RF.(MP).15.01.2015

“riverflash” – Via definitivo della Regione Lazio ai codici di priorità per le prestazioni specialistiche. I medici di medicina generale avranno la possibilità di indicare nella ricetta diverse possibilità che vanno dalla priorita’ breve alla differibile fino alle programmate L’obiettivo garantire di svolgere gli esami in tempi più brevi. Per le urgenze resterà sempre la possibilità per il medico di prenotarle direttamente presso il Recup attraverso il sistema DOCTOR CUP (valido solo per alcune patologie). Vengono introdotte le prestazioni di “priorità breve” che potranno essere attivate barrando la casella B della ricetta e che dovranno essere effettuate entro 10 giorni dalla prenotazione. Tale modalità è prevista SOLO per le prime visite e non per i controlli successivi che rientreranno nelle differibili a 30 giorni o senza priorita’ . Nell’accordo Firmato a ottobre tra la Regione Lazio e La Fimmg sono specificate le prestazioni prenotabili dal Medico con questa modalità. Sul sito della Fimmg Roma (www.fimmgroma.org) il vademecum per la prescrizione con tutte le prestazioni interessate al provvedimento.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*