La Serie A, stagione 2020-2021
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

VESTITI DA OSCAR

oscars-2015-nominationsdi Valentina Riso  (AG.RF  27.02.2015)  ore 00:13  (riverflash) Il 22 febbraio scorso si è concluso l’annuale appuntamento di assegnazione dell’ambita statuetta. Le star più celebri del cinema e dello showbiz si sono riunite all’Hollywood & Highland Center di Los Angeles per gli Academy Awards, gli Oscar 2015.

Un’occasione importante soprattutto per l’ambito dell’alta moda: le attrici vengono analizzate sotto ogni aspetto del look. Quest’anno le celebrities hanno puntato soprattutto sull’eleganza indossando abiti essenziali e molto chic. Poche donne hanno scelto abiti eccessivi o sexy, sul famoso red carpet hanno sfilato semplici tubini, gioielli minimal e acconciature estremamente semplici, infatti  la vera eleganza è sinonimo di sobrietà.

Partiamo con l’attrice del momento, Dakota Johnson protagonista indiscussa del film “50 sfumature di grigio” che si è presentata in uno splendido abito  Saint Laurent e gioielli Fore-vermark. Sienna Miller si è presentata nel suo Oscar de la Renta blu scuro. Anche per lei gioielli Forevermark.

Cate Blanchett ha scelto Martin Margiela Couture, impreziosito dal collier turchese Tiffany.

Impossibile non citare l’abito di Calvin Klein Collection di Lupita Nyong’o: un tripudio di perle di differenti grandezze che avvolge il fisico. Naomi Watts ha indossato un abito bicromatico di Armani con una fascia sul retro che lasciava scoperta la schiena.

Un abito elegante e raffinato in bianco-nero per Reese Witherspoon in Tom Ford. Per lei un vestito a sirena con doppia fascia nera e spalle a vista. Essenziale ed elegante, invece, Meryl Streep in Lanvin.

Marion Cotillard ha indossato un outfit dalla decorazione particolare: a pois tono su tono ripresa anche sui preziosi orecchini scegliendo per l’occasione Dior Haute Couture.

Julianne Moore semplicemente splendida in Chanel.

Luminoso e scintillante il look di Jennifer Aniston che ha indossato un abito di Versace dalle trasparenze accennate tra le geometrie della gonna. Scarlett Johannson ha portato un tocco di colore con il suo modello aderente verde smeraldo, anche questo di Versace.

Keira Knightley, in Valentino Couture, e Nicole Kidman, in Louis Vuitton, scelgono entrambe una nuance chiara.

Elegantissimo l’abito di Emma Stone: un Elie Saab Haute Couture in tonalità tra il verde acido e l’oro. Quest’ultima è stata anche la scelta di Jennifer Lopez accompagnato da un vistoso décolleté.

Tra molti abiti dai colori pastello spicca il rosso di Rosamund Pike. Si tratta di un sontuoso Givenchy Haute Couture con corpetto rigido e grande spacco.

Poco convincenti gli outfit di Lady Gaga che decide di abbinare al suo white look firmato Alaia abiti in pelle rouge, mentre Solange Knowles sbaglia look scegliendo un abito accollato color arancio decisamente out. Delude anche Gwyneth Paltrow, solitamente la più elegante ad ogni evento, questa volta l’attrice ha sfilato indossando un abito color pastello accompagnato da un’ enorme rosa tridimensionale su una spalla.

La notte degli Oscar è sicuramente l’evento cinematografico più importante dell’anno nonché una vetrina privilegiata per mettere in risalto l’immagine delle aziende del lusso. In questa notte magica e scintillante la grande assente alla cerimonia degli Oscar è stata senza dubbio la moda italiana.

Mai come nell’edizione 2015, infatti, le grandi attrici di Hollywood hanno preferito indossare creazioni di brand stranieri. Appena una decina gli abiti firmati dalle nostre maison tra cui Versace (3), Miu Miu/Prada (3), Armani (2),Valentino (1) e Alberta Ferretti (1).  Sul versante maschile la situazione migliora grazie alla scelta e allo stile inconfondibile degli smoking Armani, Ferragamo e Dolce & Gabbana. Unica nota positiva la vittoria di Milena Canonero nella categoria “Miglior Costumi” per il film The Grand Budapest Hotel di Wen Anderson. Si tratta della quarta statuetta per la costumista italiana.

 

 

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*