Stelle Michelin: 3 a Enrico Bartolini
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

VERONA ROMA 1 A 3, LA VITTORIA DEL CARATTERE: KLUIVERT, PEROTTI E MKHITARYAN CONFEZIONANO IL QUINTO SUCCESSO CONSECUTIVO

AG.RF.(Maura Peripoli),02.12.2019

“riverflash” – In tempi di regali di Natale, la Roma ne fa uno veramente grande ai suoi tifosi. Sotto una pioggia torrenziale, i giallorossi hanno “confezionato” o meglio “perfezionato” la scia di vittorie, che ammontano ora a 5 consecutive, portandosi saldamente (per ora), al quarto posto in classifica. E’ stata una vittoria sofferta quella di ieri, ottenuta meritatamente per il carattere mostrato e la determinazione nel voler ottenere il risultato: la qualità dei giocatori e del gioco messo in campo, hanno poi fatto tutto il resto. E’ finita 1 a 3, con i gol di Kluivert, il più giovane attaccante della serie a, al suo terzo gol, con Perotti su rigore, freddo e determinato come sempre e il “ritrovato   Mkhitaryan che nei minuti di recupero ha evitato un possibile malore ai tifosi romanisti, fissando il risultato. La squadra di Fonseca priva di Zaniolo per squalifica con la collaudata coppia Smalling – Mancini, ancora Santon a destra e Kolarov a sinistra, con Pellegrini Veretout, Under, Kluivert e Dzeko ha trovato quasi subito il vantaggio con Kluivert, subendo dopo appena 3 minuti il pareggio e rischiando anche il secondo col del Verona, che si è visto annullare la possibilità del raddoppio con Faraoni, tramite il Var. Nel finale del tempo, Gunter atterra platealmente Dzeko in area e Perotti segna il rigore del vantaggio giallorosso. Nella ripresa, il Verona si butta vanti con convinzione, mettendo in difficoltà la Roma che riesce a contenere, convinta di poter portare a casa la vittoria e così è stato: dopo una clamorosa occasione fallita da Smalling, su un contropiede iniziato da Pellegrini e “rifinito” da Perotti, Mkhitaryan cancella l’ansia dei tifosi, con il terzo gol che chiude definitivamente la partita. “E’ stata una vittoria di grande atteggiamento e spirito di squadra, il Verona è una squadra difficile da affrontare, aggressiva e forte in difesa: noi non abbiamo fatto un bel gioco con la palla ma abbiamo avuto un grande atteggiamento e contro queste squadre, questa è una cosa fondamentale”. La Roma dunque, ha conquistato ancora una volta 3 punti preziosi, che danno morale e aggiungono certezza ad una squadra in progressiva crescita per gioco e mentalità.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*