il decesso di Morricone a 91 anni
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

UNA TRANSGENDER DI 17 ANNI REGINETTA DI BELLEZZA IN UNA HIGH SCHOOL DEL MISSOURI

landon1AG.RF 14.09.2015 (ore 17:07)

(riverflash) – Alla Oak Park High School di Kansas City, nel Missouri, è stata eletta reginetta di bellezza una cheerleader della squadra di volley. Niente di strano perché le cheerleader sono belle ragazze che in uniformi succinte tengono viva l’attenzione del pubblico ballando durente le pause di gioco. Landon Patterson, la reginetta in questione, è però un maschio e questo fa notizia. Un maschio vero non è, perché Landon sta cercando di trasformare il suo corpo in femminile, nonostante sia nato di sesso maschile. La squadra di volley della Oak Park High School è mista, cioè composta di maschi e femmine. Landon Patterson ha iniziato ad allenarsi da maschio, poi ha scelto un genere diverso, ha ottenuto di vestirsi e truccarsi da donna per frequentare la scuola. Ha ottenuto anche di dormire nella zona femminile e di usare il bagno donne dopo aver vinto la resistenza di alcune compagne. Per un po’ ha continuato a giocare a volley, ma da femmina. Quando ha iniziato a sottoporsi a una terapia di estrogeni per far crescere seno e fianchi, ha chiesto e ottenuto di entrare nel team delle cheerleader perché gli ormoni l’avevano indebolita e non riusciva ad allenarsi.

Landon Patterson ha detto che ha trascorso da gay la maggior parte della sua vita maschile, ma sempre sapeva che c’era qualcosa di più. “C’era sempre qualcosa di molto più profondo dentro di me. Adesso ho finalmente capito, io sono femmina” ha spiegato Landon Patterson, che ha avuto relazioni sessuali sono con maschi.

La mamma di Landon Patterson, Debbie Hall, ha sfilato al fianco della figlia durante la fase finale della premiazione. La signora Hall ha affermato di condividere la scelta trans gender della figlia, che sostiene e ama.

landonpatterson.0landon2

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*