Il calendario della nuova Serie A
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

TOUR DE FRANCE: VOLA LA BMC NELLA CRONO A SQUADRE, VAN AVERMAET SI VESTE DI GIALLO

(LZ) – AG.RF 10.07.2018 (ore 09:41)

(riverflash) – Una cronometro a squadre è venuta in aiuto a Chris Froome e Richie Porte, che nella prima tappa avevano accusato 51” di ritardo da Gaviria e Sagan. Ci sono riusciti a recuperare il passivo grazie alle loro squadre, piazzate ai primi due posti dell’ordine di arrivo al termine del circuito di Cholet. Non è andata bene, invece, a Vincenzo Nibali che ha accumulato oltre un minuto di ritardo, perché la Bahrain Merida è rimasta presto con pochi elementi e Colbrelli ha lasciato troppo presto i compagni. Nella crono a squadre ricordiamo che il tempo viene preso da quarto arrivato di ciascun team. Non tutti hanno la squadra a loro disposizione e Bob Jungels ha dovuto accettare il cedimento di Gaviria e il polacco Majka, della Bora-Hansgrohe, ha visto Sagan arrivare al traguardo con 3 minuti di ritardo.

Vittoria alla BMC Racing, che ha conquistato la maglia gialla con Van Avermaet e il secondo posto di Van Garderen, con lo stesso tempo. Terzo in classifica Geraint Thomas, del Team Sky, staccato di soli 3 secondi. Partita in 5ªposizione la BMC Racing è stata la più regolare sul tracciato sinuoso, spesso esposto a raffiche di vento, chiudendo la crono con 4” di vantaggio sul Team Sky. Terza la Quick-Step Floors a 7 secondi. C’è un po’ d’Italia in questo successo, non solo per la presenza di Damiano Caruso tra i corridori. La cronometro a squadre della BMC è stata studiata da Marco Pinotti, detto l’Ingegnere, ex-campione italiano nelle gare contro il tempo. Nella squadra rossonera, da quest’anno con colletto azzurro al pari della parte inferiore della maglia, lavorano bello staff tecnico gli italiani Valerio Piva e Fabio Baldato, insieme a Maximilian Sciandri, italiano di passaporto inglese.

 

3ª tappa (Cholet-Cholet – cronometro a squadre – km.35,5) – Ordine di arrivo:

1.BMC RACING in 38’46″

2.TEAM SKY a 4″

3.QUICK-STEP FLOORS a 7″

4.MITCHELTON-SCOTT a 9″

5.SUNWEB a 11″

6.EF EDUCATION FIRST-DRAPAC a 35″

7.BORA-HANSGROHE a 50″

8.ASTANA a 51″

9.KATUSHA-ALPECIN a 52″

10.MOVISTAR a 53″

 

Classifica Generale dopo la 3ª tappa:

1.Greg VAN AVERMAET (BMC Racing) in 9h08’55″

2.Tejay VAN GARDEREN (BMC Racing) s.t.

3.Geraint THOMAS (Team Sky) a 3″

4.Philippe GILBERT (Quick-Step Floors) a 5″

5.Bob JUNGELS (Quick-Step Floors) a 7″

6.Julian ALAPHILIPPE (Quick-Step Floors) s.t.

7.Tom DUMOULIN (Sunweb) a 11″

8.Soren ANDERSEN (Sunweb) s.t.

9.Michael MATTHEWS (Sunweb) s.t.

10.Rigoberto URAN (EF Education First-Drapac) a 35″

 

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*