La Serie A, stagione 2020-2021
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

AN-TE:”FUNZIONARI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE ILLEGGITTIMI

arton26275AG.RF.(MP).23.05.2015

“riverflash” – Ieri la Commissione Tributaria Provinciale di Lecce ha pubblicato le prime due sentenze la numero 1789-02-15 e la 1790-02 -15 ha totalmente annullato due avvisi di accertamento per gli Anni 2010 e 2011 notificati. In sostanza, i giudici tributari della Sezione seconda, tra i primi in Italia dopo Milano, hanno annullato gli accertamenti perché firmati da un funzionario non dirigente per concorso, come ultimamente stabilito dalla Corte Costituzionale con sentenza n. 37 del 25/02/2015. Le sentenze in questione, rileva Michel Emi Maritato, presidente dell’AN-TE ASSOCIAZIONE NAZIONALE TECNICI ECONOMETRICI hanno una straordinaria importanza perché ribadiscono il principio che soltanto un dirigente per concorso può firmare gli avvisi di accertamento oppure conferire le deleghe per le firme, richiamando molti principi giuridici espressi dalla Corte di Cassazione e dal Consiglio di Stato.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*