Johnny Depp respinge Amber Heard
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

COVID: PROROGATO LO STATO D’EMERGENZA AL 31 MARZO 2022

Thumbnail Image

AG.RF.(redazione).15.12.2021 Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al decreto per la proroga al 31 marzo dello stato d’emergenza per il Covid. “riverflash” – Un nuovo decreto legge con 11 articoli e tutte le misure legate all’emergenza: viene prorogato fino al 31 marzo anche il Super Green pass in zona bianca. Lo prevede una […]

ELEZIONI 2018, CHIUSE LE CAMPAGNE ELETTORALI: TUTTI IN SILENZIO ASPETTANDO I RISULTATI

Thumbnail Image

AG.RF.(redazione).03.03.2018 “riverflash” – Si è svolta ieri, l’ultima giornata della campagna elettorale dei diversi partiti che parteciperanno alle elezioni politiche del 2018 e diverse sono le posizioni e le aspettative dei leader che li rappresentano. Luigi Di Maio afferma: “Siamo ad un passo dalla vittoria”, parole supportate da Beppe Grillo che aggiunge: “Noi soli contro […]

FRATELLI D’ITALIA LANCIANO LA CANDIDATURA DI RITA DALLA CHIESA

Thumbnail Image

AG.RF. 19.02.2016 di Giuseppe Licinio                 “riverflash” – E’ stata la futura mamma,Giorgia Meloni, a lanciare la candidatura, proponendo il nome di Rita Dalla Chiesa, come futuro sindaco di Roma. L’ex conduttrice di Forum, ringrazia per la fiducia e “riflette”. Non ha deciso ancora e i prossimi giorni, […]

DE SALAZAR, DUE POLTRONE PER UNO: IL CONSIGLIERE ELETTO DUE VOLTE NON SI DIMETTE

Thumbnail Image

“riverflash” – Due meglio di una, ossia due poltrone sono sicuramente meglio di una sola e anche due incarichi sono meglio di uno. Francesco De Salazar si era candidato in queste ultime elezioni amministrative, sia con il partito di Meloni, sia con quello “concorrente”  di Marchini, annunciando che avrebbe lasciato le poltrone, cosa che naturalmente […]

ELEZIONI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: ANCHE AL TERZO SCRUTINIO MAGGIORANZA DI SCHEDE BIANCHE

Thumbnail Image

(riverflash) – Schede bianche ancora preponderanti nella terza votazione del Parlamento, riunito per eleggere il Capo dello Stato. Sono state 465, mentre Stefano Rodotà, ex-garante della privacy, è stato il più votato tra i candidati. Per lui 250 preferenze, cioà più dei voti a disposizione di M5S e SEL, a significare che Rodotà trova consensi […]