Modello di Autocertificazione
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

SERIE A: LA LAZIO BATTE LA SAMP, TRE A ZERO ALL’OLIMPICO

lazio-sampdoriadi Andrea Pranovi (AG.RF. 06.01.2015) (ore 01,55) (riverflash) – La Lazio inaugura il 2015 con un netto successo sulla Sampdoria: all’Olimpico, nell’anticipo della diciassettesima giornata di campionato, i biancocelesti superano per tre a zero i blucerchiati. Le reti portano la firma di Parolo, Felipe Anderson e Djordjevic.

A metà della prima frazione di gioco sono i padroni di casa a rendersi pericolosi, prima con una punizione di Biglia, deviata in angolo dal portiere avversario Viviano, poi con un giocata di Djordjevic, che sfrutta un errore di Cacciatore e supera l’estremo difensore sampdoriano senza però trovare il tempo per calciare a rete. Al 25′ ci provano gli ospiti, ma a centro area Biglia anticipa Okaka. Intorno alla mezz’ora la squadra di Pioli sfiora il vantaggio: Djordjevic tocca il pallone per De Vrij, la cui girata finisce non di molto a lato. Al 35′ l’attaccante blucerchiato Eder si invola verso l’area laziale, ma viene fermato per un fuorigioco dubbio. Passano tre minuti e i biancocelesti passano in vantaggio: spunto di Felipe Anderson sulla sinistra e assist del brasiliano per Parolo, che sceglie bene il tempo per l’inserimento e insacca sotto l’incrocio dei pali. Al 41′ la Lazio raddoppia con un bel destro dalla distanza di Felipe Anderson che batte Viviano.

La ripresa si apre con la squadra di casa ancora in avanti: Viviano si fa trovare pronto su un diagonale di Felipe Anderson; Lulic ruba palla a Palombo ed entra in area, ma il suo destro termina sul fondo; Djordjevic scavalca Viviano in uscita e prova la conclusione, fermata da Romagnoli. Al 13′ la Samp protesta per una presunta trattenuta di Radu su Okaka nell’area di rigore biancoceleste. Gli uomini di Pioli trovano la terza rete al 21′, quando, dopo una grande azione sulla destra, Felipe Anderson serve Djordjevic, che a porta vuota non sbaglia.

Con il tre a zero sulla Sampdoria la Lazio sale in classifica a quota 30, staccando di tre punti proprio la squadra di Mihajlovic, che nel post-partita ha dichiarato: “non è stata la Sampdoria che sono e siete abituati a vedere, non abbiamo reagito. Spero sia un incidente di percorso. La Lazio è stata migliore di noi sotto tutti i punti di vista”. Il tecnico biancoceleste Pioli ha commentato così la vittoria: “i miei giocatori meritano un 7, hanno avuto il giusto atteggiamento e meritato questa vittoria che volevamo. Dobbiamo continuare su questa strada per mantenere il terzo posto”. Soddisfatto anche Felipe Anderson: “siamo una grande squadra, lavoriamo tranquilli perché conosciamo le nostre qualità”.

Domenica prossima, alle ore 15, nella diciottesima giornata, la Lazio è attesa dal derby contro la Roma, mentre la Sampdoria ospiterà l’Empoli.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*