Modello di Autocertificazione
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

LAZIO SAMPDORIA 1 A 0 – GOL DI LUIS ALBERTO

AG.RF.(redazione).21.02.2021

“riverflash” Tre punti preziosi e con questi, la Lazio si porta momentaneamente al terzo posto, aspettando Roma e Juve. A decidere il match, è stato un bel gol di Luis Alberto: una vittoria importante che aggiunge morale in vista dell’importante impegno di Champions contro il Bayern, ottenuta nonostante le assenze (Luiz Felipe, Radu (operato giovedì per un’ernia) e gli squalificati Hoedt e Lazzari. I biancocelesti  partono subito bene aggredendo  e la Sampdoria é attenta in copertura: il gol di Luis Alberto arriva al 24esimo, a seguito di un’azione in velocità della Lazio: assist di  Milinkovic e Lazio in vantaggio. Si è trattato del settimo gol in campionato per lo spagnolo che poco dopo sfiora ancora il gol con un pallonetto sventato all’ultimo momento da Audero. La Lazio non rallenta, cercando il raddoppio ma il risultato non cambia. Inizia il secondo tempo e a rischiare questa volta è la Lazio: Janko non riesce a centrare la porta a seguito di una deviazione di Reina in uscita. I biancocelesti riprendono subito il controllo alla ricerca del raddoppio: traversone di Marusic, ma Muriqi manca l’aggancio, sciupando da buonissima posizione, si impegnano per difendere il gol del vantaggio e il finale si presenta incandescente con l’ultima occasione di Quagliarella ribattuta dalla barriera. Vittoria conquistata che permette ora alla squadra di Inzaghi di pensare al difficile impegno con il Bayern. “E’ mancato l’ultimo passaggio per segnare, abbiamo avuto una supremazia e spinto molto ma molto fumo e poco arrosto.  – ha commentato mister Ranieri a fine partita – Non posso però rimproverare nulla ai ragazzi, hanno fatto una buonissima partita contro un’ottima Lazio. Usciamo dal campo a testa alta, questo per me è molto importante”. La gara era da chiudere prima – ha commentato invece Simone Inazaghi – e siamo lì.. ora però testa al Bayer. Scudetto? Non ci poniamo limiti”.

SAMPDORIA – LAZIO: 0 A 1

Il tabellino:

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Musacchio; Marusic, Milinkovic, Leiva (63′ Escalante), Luis Alberto (63′ Muriqi), Lulic (56′ Fares); Correa (56′ Akpa Akpro), Immobile (86′ Caicedo). A disposizione: Alia, Pereira, Armini, Parolo, Cataldi. Allenatore: Inzaghi

SAMPDORIA (3-4-1-2): Audero; Ferrari, Yoshida (46′ Bereszynski), Colley; Candreva, Silva, Ekdal, Augello; Ramirez (46′ Jankto); Quagliarella, Keita (67′ Damsgaard). A disposizione: Ravaglia, Letica, Verre, Torregrossa, Askildsen, Regini, Tonelli, Gabbiadini, Léris. Allenatore: Ranieri

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*