I gironi e le date della Champions
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

SALARIO ACCESSORIO: FP CGIL ROMA E LAZIO: “SIAMO DISPONIBILI A TRATTARE ANCHE A FERRAGOSTO”

cgil-300x225

AG.RF.(MP).12.08.2015

“riverflash” – La Fp Cgil Roma e Lazio, non ci sta: la vertenza sul salario accessorio dei 24.000 dipendenti capitolini andava risolta prima della pausa estiva con la sottoscrizione di un nuovo contratto. “Era stato proprio lo stesso sindaco Marino oltre due mesi fà, ad impegnarsi, garantendo che i problemi con il Mef, causa del fermo di tutta la vicenda, erano risolti: entro giugno si sarebbe voltata pagina, eliminando il contratto unilaterale, che tanti danni ha procurato a lavoratori e cittadini. Nei giorni seguenti abbiamo chiesto incessantemente la riapertura del tavolo per trovare soluzioni ed evitare che a Settembre, a pochi mesi dal Giubileo e alla riaperture delle scuole, i problemi sul salario fossero ancora tutti sul tavolo. Abbiamo ripetuto anche al vice sindaco Causi la nostra disponibilità a trattare anche a Ferragosto, anche perchè a settembre avremmo voluto occuparci dei tanti problemi che affliggono la nostra Capitale, in vari settori. Per l’ennesima volta dobbiamo registrare un fallimento della Giunta Marino sulle politiche del personale: la sua amministrazione è rimasta indifferente alle richieste dei rappresentanti dei lavoratori e per questo vogliamo mobilitarci. Il tempo e’ scaduto. Siamo stanchi delle continue promesse disattese dal Sindaco. Gli unici fatti che dobbiamo registrare sono gli oltre mille euro persi da ciascun lavoratore dall’inizio dell’anno.Dalla fine di agosto insieme alla mobilitazione dei lavoratori partita a luglio con la lo stato di agitazione proclamato con Cisl, Uil e Csa, metteremo in campo la nostra azione di informazione e denuncia sul fallimento e gli errori sulle politiche del personale. Spiegheremo a lavoratori e cittadini di chi sono le responsabilita’ della situazione che siamo costretti a vivere”.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*