La Serie A, stagione 2020-2021
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

AS. ROMA: BENTORNATO KEVIN! STROOTMAN IN CAMPO DOPO 7 MESI DI STOP

192512144-492d4e0b-001f-4694-a14a-286aaf6ff6dd

AG.RF.(MP).14.10.2014

“riverflash” – E’ il primo passo verso la guarigione completa. Ieri il centro di Trigoria, ha vissuto una giornata importante, con il ritorno di Kevin Strootman sul campo, insieme ai compagni, a distanza di 7 lunghi mesi dall’infortunio, rimediato a Napoli nella semifinale di Coppa Italia. Una buona notizia dunque per Rudi Garcia, che può di nuovo iniziare a disporre del campione olandese che ieri ha “toccato” il pallone insieme alla squadra. Ma c’è anche un’altra buona notizia: il giocatore ha firmato il contratto fino al 2015, con opzione per un altro anno. Dopo circa 200 giorni di assenza a causa dell’intervento per ricostruire il legamento crociato del ginocchio, Strootman ha cominciato ad allenarsi di nuovo, iniziando con una leggera corsetta, mentre sta continuando il percorso verso la riabilitazione; si spera che il giocatore possa essere pronto nel giro di un mese, anche se, come da lui stesso dichiarato: “non voglio avere fretta perché intendo recuperare bene”. Nell’ottica del recupero al 100%, da ora in poi il suo programma consisterà nel continuare con un lavoro leggero, come ha fatto ieri, per tornare nel giro di un paio di settimane, a svolgere tutto l’allenamento completo che lo riporterà a giocare con i suoi compagni. Quando avverrà tutto ciò? Garcia spera di averlo a disposizione per la partita contro il Manchester all’Olimpico, ma qui il condizionale è d’obbligo, perché occorre capire come risponderà i giocatore in campo perchè il recupero oltre che fisico, deve essere anche psicologico. Per questo motivo sta lavorando 7 ore al giorno con il fisioterapista olandese Massier e i preparatori Chinnici e Ferrelli. E per quanto riguarda le pressione del Manchester United per “accaparrarsi” il giocatore, (gli è stato offerto uno stipendio doppio rispetto a quello che attualmente percepisce alla Roma, 1,7mln a stagione), il presidente Pallotta ha dichiarato di non  prendere in considerazione eventuali cessioni: “nemmeno per 75 mln di sterline”….ed è pronto per lui, dopo il rientro in campo, un adeguamento di stipendio. Tutto ciò mentre il giocatore afferma: “ho lavorato duro per tornare più forte di prima e sogno un gol all’Olimpico perchè per me è un grande onore giocare in questa squadra……”.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*