Stelle Michelin: 3 a Enrico Bartolini
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

TUFFI – FINA Diving Grand Prix 2019, le classifiche ufficiali: Batki prima, Marsaglia secondo!

di Nicola Marconi (AG.RF 04.12.2019) ore 14:52

(riverflash) – Con la pubblicazione dei ranking ufficiali da parte della FINA, vengono confermate in gran parte le nostre supposizioni sulla classifica finale dei FINA Diving Grand Prix, il circuito di secondo livello che mette in palio quattro importantissimi posti per le FINA Diving World Series.

Oltre a Noemi Batki, che ha conquistato la sua qualificazione ai Mondiali di Gwangju sia nell’individuale, sia nel sincro con Maicol Verzotto, era in lizza per il pass da 3 metri Lorenzo Marsaglia, al primo posto dopo i primi otto Grand Prix e in attesa dei risultati dell’ultimo weekend di Singapore.

 

Come previsto, il cinese Tai Xiaohu si è aggiudicato la medaglia d’oro nel Grand Prix conclusivo e con esso la testa della classifica: tuttavia la Cina qualifica già due atleti alle World Series (Cao Yuan e Xie Siyi) e, da regolamento, è facoltà della FINA invitare il secondo classificato. E Marsaglia è riuscito a rimanere davanti al portoricano Rafael Quintero, bronzo a Singapore, per soli due punti!

Quintero si può consolare con il terzo posto del ranking ottenuto anche dalla piattaforma, dietro i cinesi Yuan Song e Wang Zewei. Come per Marsaglia, anche lui è il primo in posizione utile per l’invito da parte della FINA.

Altri cinque gli azzurri in queste due classifiche: in quella da 3 metri, Giovanni Tocci è ottavo con 87 punti, Francesco Porco con 14 punti è al 100° posto; nel ranking dalla piattaforma, Maicol Verzotto è 26° con 49 punti, Riccardo Giovannini 33° con 35 punti, e Vladimir Barbu 72° con 23 punti.

 

C’è una sola atleta in posizione utile nelle classifiche femminili: nel ranking dal trampolino, infatti, ai primi tre posti ci sono altrettante atlete cinesi – Wei Ying, Huang Xiaohui e Ma Tong. Nessuna delle tre potrà partecipare alle World Series, vista la doppietta ai Campionati Mondiali di Shi Tingmao e Wang Han.

Dalla piattaforma la prima classificata è la nostra azzurra Noemi Batki, due volte medagliata quest’anno e già qualificata attraverso ai Mondiali, mentre la seconda classificata è la canadese Celina Toth, che a sua volta non può andare alle World Series (Benfeito e McKay qualificate attraverso i Mondiali). L’unica invitabile è quindi Maria Kurjo, la primatista tedesca che risulta a pari merito con la Toth. Vedremo quali saranno le decisioni della FINA!

Tre le azzurre nei ranking mondiali: Chiara Pellacani è decima con 65 punti ed Elena Bertocchi venticinquesima con 36 punti, entrambe dal trampolino 3 metri; dalla piattaforma, invece, la neo-azzurra Sarah Jodoin Di Maria è trentunesima con i 34 punti ottenuti al GP di Bolzano.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta utilizzando il modulo in fondo. Il trackback non è attualmente abilitato.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*