Johnny Depp respinge Amber Heard
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

RIECCO GIANFRANCO FINI…..

fini[1]AG.RF.(MP).10.11.2013

“riverflash” – Uscito dalla porta, è probabile che rientri dalla finestra. E’ sì perché Ginfranco Fini sta pensando di ritornare in prima linea di fare di nuovo politica anche se “in modo diverso”, come lui stesso affermato. Nell’ottica dunque dell’idea, “cara” a molti politici, che la “poltrona” non si abbandona mai, ecco rispuntare Gianfranco Fini, intercettato nel suo ufficio da ex presidente della Camera a Palazzo Theodoli, pronto a parlare da dietro le quinte dopo mesi di silenzio. Cosa ha fatto l’ex presidente della Camera in tutto questo tempo? “Ho letto libri e ne ho anche scritto uno”. E ripercorrendo la sua storia politica, egli non sembra avere pentimenti né rancore dopo la rottura con il Pdl, avvenuta nel 2010, affermando infatti che sarebbe pronto a fare di nuovo ciò che ha fatto. Sarebbe disposto quindi a ricandidarsi? A questa domanda ha  risposto che non intende candidarsi, pur riconoscendo che la politica è il cuore del dibattito e aggiunge di aver fondato Liberadestra “per alimentare il dibattito politico, non per creare l’ennesimo nuovo partito, è una bufala”. E sarebbe disposto a prendere in considerazione i movimenti della destra? Egli auspica un ritorno della destra ma sicuramente con contenuti e aspetti diversi dal Pdl e da Forza Italia credendo ancora nel rispetto delle regole, legalità, solidarietà sociale e prestigio nazionale, che al momento sembrano tentativi velleitari. Insomma un Gianfranco Fini che forse non esclude del tutto un suo ritorno al “primo amore”, alla politica che lo ha reso protagonista in tutti questi anni e gli ultimi “strani” movimenti che stanno avvenendo intorno al Pdl o meglio a ciò che rimane del partito con Angelino Alfano in testa, danno adito a pensare che forse potrebbe anche esserci la possibilità di tornare a vedere Ginfranco Fini negli ambienti politici anche se non si sa ancora se intende farlo di nuovo da protagonista.  Proprio ieri  Romano Prodi ha affermato che non voterà le primarie del Pd perché è intenzionato ad uscire dalla politica….. E forse come lui tanti altri ormai “inflazionati”politici dovrebbero fare….. Ma la poltrona è difficile da mollare……

 

 

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*