Il mistero delle ossa in Nunziatura
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

RED BULL CLIFF DIVING WORLD SERIES: ASPETTANDO LA FINALE DI POLIGNANO A MARE

Alessandro de Rose of Italy dives from the 27 metre platform during the fifth stop of the Red Bull Cliff Diving World Series in Polignano a Mare, Italy on August 28 2016. // Romina Amato/Red Bull Content Pool // P-20160828-02004 // Usage for editorial use only // Please go to www.redbullcontentpool.com for further information. //

AG.RF 12.09.2018

(riverflash) – Mancano dieci giorni all’appuntamento più adrenalinico dell’estate: la Finale Mondiale della Red Bull Cliff Diving World Series 2018, al via a Polignano a Mare sabato 22 e domenica 23 settembre.

La cittadina pugliese incastonata sulle scogliere a picco sul mare, Casa italiana del Cliff Diving amata dagli atleti e dalle atlete per gli scorci mozzafiato e il calore del pubblico, è pronta ad accogliere i 24 cliff diver che si contenderanno il titolo di nuovi Campione e Campionessa Mondiali.

Tra loro, anche Constantin Popovici, ventinovenne rumeno che si è aggiudicato l’ultima wildcard disponibile grazie al risultato ottenuto durante la 32edizione del Marmeeting, la tradizionale esibizione di tuffi dalle grandi altezze, andata in scena domenica a Furore, nella Costiera amalfitana.

Il Gran Finale di Polignano si preannuncia da brividi: per prepararsi al meglio alle emozioni della gara, il Virtual Reality Immersive Tour della Red Bull Cliff Diving farà vivere al pubblico l’incredibile sensazione di tuffarsi da 27 metri attraverso la realtà aumentata.

Basta indossare il visore per ritrovarsi completamente immersi in una Polignano a Mare virtuale in 3D, salire in piattaforma e prepararsi a spiccare il volo come Alessandro De Rose, unico italiano in gara nella World Series.

A Polignano a Mare la Red Bull Cliff Diving World Series è ormai una di casa. In vista del Gran Finale del campionato 2018, che si terrà nel weekend del 22 e 23 settembre, il borgo incastonato sugli scogli a picco sull’Adriatico si prepara a cambiare volto, per diventare ancora una volta la Mecca Europea del Cliff Diving, palcoscenico naturale dell’incredibile spettacolo dei tuffi dalle grandi altezze.

Durante i giorni dell’evento e nelle settimane di preparativi che lo precedono, nessuno si sorprende di vedere gli atleti passeggiare in costume per il centro storico o fare stretching su marciapiedi e muretti. Tra i 24 cliff diver più coraggiosi del mondo, sicuramente il più atteso è l’Italian Hero Alessandro De Rose, unico atleta azzurro in gara, che lo scorso anno proprio a Polignano ha conquistato la sua prima vittoria in carriera.

Alessandro è diventato vero e proprio beniamino dei polignanesi, amatissimo e adottato come un figlio: insieme a lui, sono protagonisti di una divertente clip in cui lo aspettano per la tappa italiana con lo stesso trepidante entusiasmo di quando ci si prepara a ricevere i parenti lontani per il Cenone di Natale.

“A Polignano mi sento a casa, in famiglia: sento l’affetto di ogni singola persona che aspetta di vedere i miei tuffi. Mi stranisce ancora che qui tutti mi riconoscano: non mancano gli abbracci, i selfie e soprattutto gli in bocca al lupo per la gara. Quando salgo sulla piattaforma so di non essere solo: l’energia di ogni tifoso è con me. Conquistare la mia prima vittoria in carriera proprio a Polignano, è stato un sogno diventato realtà. Sono sicuro che anche quest’anno per la Finale i polignanesi si faranno sentire ancora più vicini e mi daranno la carica per raggiungere il mio obiettivo: tornare sul podio nella mia Italia.”

Come ulteriore riconoscimento, quest’anno la cittadina ha assegnato a De Rose, durante l’evento Meraviglioso Modugno, dedicato al celebre cantautore nato proprio a Polignano, il prestigioso premio Mister Volare, per aver contribuito a far volare l’immagine di Polignano a Mare in Italia e nel Mondo.

Chi non potrà essere tra gli oltre 70mila tifosi attesi a Polignano, potrà vivere le emozioni della Finale Mondiale della Red Bull Cliff Diving World Series 2018 seguendo la diretta streaming domenica 23 settembre a partire dalle 13:10 sul sito www.redbullcliffdiving.com, su Red Bull TV*, sulla pagina FB del Red Bull Cliff Diving e su YouTube.

Polignano è tra le location più amate dagli atleti non solo per il grande calore del pubblico, ma per la sua conformazione che lo rende una vera e propria arena naturale. La cittadina è tra le location più particolari di tutto il campionato: le piattaforme sono montate su una terrazza privata e per raggiungerle i cliff diver devono attraversare il salotto di una casa privata!

Fiato sospeso, nasi all’insù, 3 secondi di attesa che sembrano un’eternità sono sensazioni che Polignano a Mare conosce bene e che le migliaia di appassionati che affolleranno il Grottone e il ponte sulla Lama Monachile non vedono l’ora di provare di nuovo.

23 settembre 2018: inizia il conto alla rovescia per il Gran Finale del campionato di tuffi da grandi altezze più adrenalinico del mondo!

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*