Olimpiadi di Tokyo 2020 rinviate
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Quali consigli seguire per aprire un negozio di ottica

Nel nostro Paese il settore ottico offre importanti opportunità di ingresso: non che la concorrenza manchi, ma gli spazi per inserirsi ci sono, complice un mercato che si rivela redditizio e solido al tempo stesso. Ovviamente, è importante essere imprenditori preparati e poter contare su un budget di partenza abbastanza significativo. Per iniziare, infatti, è bene essere consci del fatto che occorre un investimento consistente: sono alti i costi che devono essere sostenuti per la prima fornitura di merce, contando gli espositori e gli arredi. Nel calcolo delle spese si deve tenere conto anche delle insegne, del sistema di illuminazione e di tutti i macchinari necessari per allestire il laboratorio, comprensivo di un vasto assortimento di attrezzature.

Gli ostacoli da superare

Aprire un negozio di ottica non è facile: questo non è un invito a rassegnarsi, ma solo un consiglio utile per acquisire la necessaria consapevolezza a proposito degli ostacoli che si potrebbero incontrare. Può risultare complicato, per esempio, riuscire a individuare uno staff qualificato, che sia non solo preparato e competente, ma soprattutto in grado di relazionarsi con la clientela e dotato di una buona predisposizione nei confronti del prossimo. La professionalità e la cordialità non sono caratteristiche che si possono comprare, ma doti che vanno sviluppate e maturate nel corso del tempo.

Cosa serve per iniziare

Tra i più validi alleati su cui si possa fare affidamento per avviare un’attività di questo tipo c’è un gestionale ottici, vale a dire un software che consenta di automatizzare e rendere più semplici numerose operazioni correlate alla gestione del negozio: per esempio, l’emissione e la conservazione delle fatture, il monitoraggio degli articoli in magazzino, il carico e lo scarico della merce, e così via. Occorre essere preparati a entrare a far parte di un mercato in cui la concorrenza è alta, anche per ciò che concerne i prezzi di vendita: si pensi, per esempio, al ruolo svolto in questo senso dalle grandi catene. Ma ci sono anche i negozi online, i marchi storici e la grande distribuzione: insomma, un gran numero di competitor che è necessario saper fronteggiare.

I primi passi da compiere

Uno dei primi step da compiere è la definizione del target di pubblico che ci si propone di raggiungere: da questa dipende anche la gamma di prodotti che entreranno a far parte del catalogo. A tal proposito, l’assortimento di articoli che vengono messi a disposizione deve essere il più possibile ampio, ma a condizione che la qualità si mantenga elevata e che i prezzi risultino in linea con quelli del mercato: in una parola, concorrenziali.

La scelta del locale

Le scelte che devono essere compiute per aprire un negozio di ottica sono tante: per esempio l’individuazione di un locale strategico, che deve essere progettato ad hoc e al tempo stesso allestito in maniera che sia accattivante sul piano estetico ma soprattutto funzionale. C’è, poi, la scelta dei fornitori: i migliori sono quelli che garantiscono una varietà di prodotti molto ampia e prezzi convenienti; altrettanto importanti sono la puntualità dei rifornimenti, la velocità con la quale essi vengono effettuati e le agevolazioni eventualmente previste.

Come distinguersi rispetto ai competitor

Le location più apprezzabili sono quelle situate nelle vie commerciali e nei centri storici, ma non vanno dimenticati i centri commerciali. Ogni dettaglio deve essere curato in modo che si possa essere in grado di distinguersi rispetto alla concorrenza: se è vero che una location come quelle appena elencate è vantaggiosa in termini di flussi di persone, è altrettanto vero che i costi correlati sono molto alti, non solo per le utenze, ma soprattutto per l’affitto.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*