CALCIO: la Serie A 2021-2022
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Pierre Casiraghi è il nuovo men ambassador di Dior

di Valentina Riso (AG. RF. 28.10.2021) Uomo d’affari monegasco, terzogenito di Carolina di Monaco e Principe: Dior punta ancora sui Royals e sceglie come suo nuovo brand ambassador Pierre Casiraghi, dopo la moglie Beatrice Borromeo in passato testimonial della linea donna.

“Un’icona di eleganza”, spiega Kim Jones: “Il businessman monegasco incarna la nuova eredità sartoriale”.

Pierre Casiraghi, 34 anni, ottavo in linea di successione al trono del Principato di Monaco non manca mai di meravigliare con il suo gusto stilistico e impeccabile con cui appare nelle uscite pubbliche. Il nipote dell’indimenticabile Grace Kelly, ha senza dubbio ereditato dalla nonna il fascino distinto e senza tempo che ha portato la maison Dior a sceglierlo per interpretare la linea uomo.

Casiraghi è apparso precedentemente in una campagna del 2013 per Berluti, anch’esso parte del gruppo del lusso LVMH. Sua sorella Charlotte è stata nominata ambasciatrice Chanel lo scorso dicembre, e in precedenza volto delle campagne di Saint Laurent, Gucci e della maison di orologi svizzeri Montblanc.

Tra le nuove proporzioni, nella linea di Dior rinnovata e aggiornata, ci sono la vita più alta, i revers e i colletti delle camicie più ampi. Il classico abito monopetto da uomo ora è dotato di una fodera con monogramma CD in jacquard, mentre il tailleur Oblique, introdotto nell’estate 2019, presenta pantaloni più avvitati.

L’offerta di tessuti è stata ampliata, con l’introduzione di pied de poule, principe di Galles e check chiné. Il principe ha i capelli biondi, gli occhi azzurri e un fisico scolpito dallo sport: la sua eleganza naturale lo rende il perfetto testimonial della linea sartoriale. Nel primo shooting indossa tre completi sartoriali disegnati da Kim Jones. C’è il classico doppiopetto blu e un completo monopetto nero.

Pierre Casiraghi è azionista di maggioranza della società di costruzioni Engeco, fondata dal padre. È inoltre il vicepresidente dello Yacht club di Monaco e nel 2016 ha fondato il Team Malizia, partecipando a numerose regate in tutto il mondo.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*