Gli ottavi della Champions League
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Palazzo di SANT’AGOSTINO a Roma, sede dell’Avvocatura dello Stato

AG.RF 15.03.2019

(riverflash) – Una visita a Palazzo di Sant’Agostino è prevista per il 30 marzo. Ad organizzarla è «Roma Sparita», che guiderà i partecipanti in questi locali non aperti al pubblico.

Il palazzo si trova nel centro di Roma e confina con via della Scrofa.

Nel 1300 i pellegrini portoghesi che arrivavano a Roma trovavano ospitalità presso un’ospizio posto proprio su Via dei portoghesi, accanto al quale nel 1445 Antonio Martinez de Chaves fondò la chiesa di S.Antonio dei Portoghesi. Dinanzi alla chiesa venne costruito il convento, un grande complesso posto tra Via dei Portoghesi, la piazza di Sant’Agostino, via della Scrofa e via dei Pianellari. La struttura originaria, di età medievale, contemporanea alla realizzazione della Chiesa, venne ampliata nel Seicento e poi completamente riedificata su progetto di Luigi Vanvitelli. Nel 1751 al Vanvitelli, impegnato nella costruzione della Reggia di Caserta, subentrò Carlo Murena.

 

Per info, costi e prenotazioni cliccare sul link:
https://www.romasparita.eu/visite-culturali/elenco-visite-culturali?event_id=919

Ci si può iscrivere anche inviando una mail a:
prenotazioni@romasparita.eu
indicando nome, cognome e un recapito telefonico

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*