Johnny Depp respinge Amber Heard
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

NEGLI USA UNA SENTENZA NEGA ALLE DONNE IL DIRITTO DI ABORTIRE

(***) AG.RF 26.06.2022

(riverflash) – Gli Stati Uniti tornano indietro di 50 anni. La Corte Suprema, infarcita di giudici conservatori, ha cancellato il diritto per ogni donna di interrompere la gravidanza senza spiegarne il motivo. Una svolta figlia della morale di Donald Trump, che non sostiene solo i diritti dei cattolici integralisti, a cui aggiungere ebrei ortodossi.

Gli USA dal 1973 garantivano l’accesso all’interruzione di gravidanza su tutto il territorio nazionale, conosciuta come sentenza “Roe v. Wade”. In altre parole significa che da ora ogni singolo stato americano potrà decidere di adottare la legislazione che preferisce, senza vincoli a livello federale.

È una grossa vittoria politica per i Repubblicani, c

WASHINGTON, DC – JUNE 24: Pro-life activists react to the Dobbs v Jackson Women’s Health Organization ruling which overturns the landmark abortion Roe v. Wade case in front of the U.S. Supreme Court on June 24, 2022 in Washington, DC. (Photo by Anna Moneymaker/Getty Images)

he da tempo stavano portando avanti una campagna a livello nazionale per ribaltare la “Roe v. Wade” e negli scorsi anni erano riusciti a nominare alla Corte Suprema giudici notoriamente anti-abortisti. Sui 9 giudici della Corte, tutti e 6 quelli nominati dai Repubblicani – fra cui tre indicati dall’ex presidente Donald Trump – hanno votato per ribaltare “Roe v. Wade”. I tre giudici nominati dai Democratici hanno invece votato contro.

L’ex vicepresidente statunitense Mike Pence, noto tradizionalista cristiano, ha commentato la notizia dicendo che «ha vinto la vita», e che la Corte Suprema «ha dato agli americani l’inizio di una nuova vita». Greg Abbott, governatore del Texas, uno stato che ha leggi già molto stringenti sull’aborto, ha lodato la decisione della Corte Suprema e promesso di «continuare a lavorare col Congresso texano e tutti i texani per salvare ogni bambino dalle grinfie dell’aborto».

 

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*