il 20 giugno riparte la Serie A
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

NBA: LEBRON JAMES PAZZESCO, 61 PUNTI CONTRO CHARLOTTE

di Daniele Mulas – AG.RF 04.04.2014

King James ne fa 61 in una notte sola: ottava vittoria consecutiva per Miami arrivata con un insano 22/33 dal campo di LBJ, che trascina gli Heat contro Charlotte.

One Man Show – O anche “The Choosen Show”. LeBron James contro i Bobcats di Michael Jordan ha dato vita ad una prestazione incredibile. Lo score di LBJ appare perfetto già nei primi due periodi, dove il  n°6 ha segnato già 24 punti. E’ alla ripresa del secondo tempo, nel terzo periodo, che James sfodera tutto il suo repertorio: 25 punti messi a segno nel terzo quarto (record di franchigia oltre che personale), con un magistrale 5/5 da tre punti. La tripla numero 6 di James stacca gli Heat di 15, la settima e l’ottava a 3′ 41″ dall’inizio dell’ultimo periodo chiudono virtualmente la gara sul +23 Miami. A poco serve la grandissima prestazione del centro di Charlotte, Al Jefferson, che nel primo tempo segna 26 punti, portati a 38 alla fine del match e conditi da 19 rimbalzi. Nell’ultimo periodo LeBron vede il suo precedente record (56 contro i Raptors ben 9 anni fa) più vicino, e il canestro del 112-95 lo distrugge: 58 punti e ancora 5′ da giocare. I tiri liberi (9/12 questa sera dalla lunetta) con un minuto sul cronometro consentono a LBJ di rompere la barriera dei 60 punti, e al pubblico di casa di iniziare la standig-ovation con i cori “MVP! MVP! MVP!”.

James: 61 punti (14/23 da due, 8/10 da tre, 9/12 tiri liberi), 7 assist, 7 rimbalzi.

555447f1dfda73084d0f6a70670000f6_mediagallery-articleUn capolavoro del basket mondiale, una macchina perfetta, potente e inarrestabile. Così appare LeBron James a poco più di 2 mesi dall’inizio dei Play-Off. 43esima vittoria stagionale per Miami, grazie all’inverosimile 66.7% al tiro del Prescelto, che è la quarta miglior percentuale dalla stagione 85-86 per una prova da oltre i 60 punti (Karl Malone, Tom Chambers e Shaquille O’Neal le prime tre). Tutti sono avvertiti: LBJ è il miglior giocatore di basket del pianeta, gli avversari lo sanno, tifosi pro o contro James lo sanno, e soprattutto lui lo sa. E se qualcuno se ne fosse dimenticato, LeBron vi da appuntamento alla post-season…

 

Qui il link per il video: http://www.youtube.com/watch?v=LD-67jlsY9I

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*