Il mistero delle ossa in Nunziatura
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Morto a 53 anni Patrick Baumann, doveva presiedere i Giochi olimpici giovanili di Losanna nel 2020

di Ugo Curty (AIPS) 18.10.2018

(riverflash) – Patrick Baumann, presidente di YOG Lausanne 2020, nonché presidente della commissione di valutazione del CIO, è morto domenica 14 ottobre in seguito di un infarto. Aveva 51 anni.

L’improvvisa scomparsa del cinquantatreenne Baumann, stroncato da un infarto a Buenos Aires domenica 14, ha lasciato un grande vuoto negli sport internazionali. Durante il suo mandato di dieci anni, gli svizzeri si erano affermati come uno dei pilastri del Comitato Olimpico Internazionale. Doveva presiedere ai Giochi olimpici giovanili di Losanna nel 2020.

Patrick Baumann parlava 6 lingue e lascia la moglie e due figli. Ex giocatore ed ex arbitro di pallacanestro si è iscritto alla International Basketball Federation a 24 anni come avvocato. Nativo di Basilea fu nominato Segretario generale della FIBA ​​nel 2002, solo otto anni dopo.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*