Serie A ripartita: Torino-Parma 1-1
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

L’OMS ha esortato l’Indonesia a contenere il coronavirus, positivo il ministro dei trasporti Budi Karya Sumadi

AG.RF 15.03.2020

(riverflash) – L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha esortato l’Indonesia a potenziare i meccanismi di risposta, compresa la dichiarazione di emergenza nazionale, per contenere la diffusione del coronavirus, che ha visto cinque morti e 96 casi confermati nel paese.

L’ultima morte è stata tra i 27 nuovi casi confermati annunciati sabato (14 marzo). Venerdì il governo ha annunciato 35 nuovi casi.

In una trasmissione televisiva alla fine di sabato 14 marzo, il segretario di stato Pratikno ha annunciato che il ministro dei trasporti Budi Karya Sumadi è stato infettato da Covid-19. È stato isolato ed è in cura presso un ospedale di Jakarta, e le sue condizioni stanno migliorando, ha aggiunto.

In una lettera del 10 marzo del direttore generale dell’OMS Tedros Adhanom-Ghebreyesus al presidente Joko Widodo, l’agenzia sanitaria globale ha affermato che ogni paese doveva adottare misure robuste progettate per rallentare la trasmissione e contenere la sua diffusione.

“Sfortunatamente, abbiamo visto casi non rilevati o rilevati nelle prime fasi dell’epidemia, con conseguente aumento significativo dei casi e dei decessi in alcuni paesi”, ha aggiunto, senza nominare alcun paese.

I paesi con una grande popolazione e diverse capacità del sistema sanitario in tutta la nazione devono concentrarsi sulla rilevazione dei casi e sulle capacità di test di laboratorio poiché la conferma precoce è un “fattore critico” nel contenere un focolaio per i primi casi e cluster, ha affermato il dott. Tedros nella lettera.

Il portavoce presidenziale Fadjroel Rachman ha detto sabato che Joko ha parlato al telefono con il dottor Tedros il 13 marzo e ha prontamente eseguito azioni di follow-up, tra cui la formazione di una task force nazionale per accelerare gli sforzi per frenare la diffusione del Covid-19.

Sono stati inoltre stabiliti protocolli per gestire la crisi del governo nazionale di Jakarta e dei governi regionali nelle sue 34 province.

“Ora stiamo trattando questo come un disastro nazionale innaturale”, ha detto ai giornalisti Achmad Yurianto, portavoce della task force Covid-19, sebbene non abbia risposto quando gli è stato chiesto se tale status equivale a un’emergenza nazionale per il coronavirus .

Doni Monardo, capo sia dell’agenzia indonesiana di gestione delle catastrofi sia della task force Covid-19, ha affermato che tutte le risorse sono ora in fase di raccolta – dagli agenti dei servizi segreti all’associazione dei medici, dagli accademici ai gruppi della società civile – per aiutare a combattere la diffusione, e che le strutture da testare per Covid-19 saranno ampliate.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*