Il calendario della nuova Serie A
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

LETTERATURE FESTIVAL INTERNAZIONALE DI ROMA: IL DOMANI DEI CLASSICI – MARTEDI’ 18 GIUGNO ORE 21- BASILICA DI MASSENZIO

AG.RF.(redazione).18.06.2019

“riverflash” – In programma domani, martedì 18 giugno alle ore 21 alla Basilica di Massenzio, per LETTERATURE – Festival Internazionale di Roma, la serata intitolata C’è oggi in America, con gli autori CHRIS OFFUTT, CARLO LUCARELLI e ELAINE CASTILLO, e con l’accompagnamento musicale della Piccola Orchestra di Tor Pignattara. Durante la serata anche la premiazione dei vincitori del Nuovo Premio per la traduzione letteraria.

Inizia una nuova settimana alla Basilica di Massenzio con il quinto appuntamento della diciottesima edizione di LETTERATURE Festival Internazionale di Roma. Martedì 18 giugno alle ore 21,con il titolo C’è oggi in America andrà in scena una serata letteraria che vedrà sfilare sul prestigioso palco del Foro Romano i tre autori CHRIS OFFUTT, CARLO LUCARELLI e ELAINE CASTILLO.

Il tema di questa edizione sul quale sono stati chiamati a riflettere gli scrittori è, come noto, “Il domani dei classici. Quand’è che un testo contemporaneo si dà come classico?”. Lo scrittore americano Offutt, già vincitore in passato del Whiting Award e fresco autore del libro Mio padre, il pornografo lo farà attraverso un inedito intitolato Il futuro dei classici mentre l’italiano Carlo Lucarelli, padre letterario dei personaggi dell’ispettrice Grazia Negro e dell’ispettore Coliandro, proporrà il suo testo intitolato Il domani dei classici. Seguirà la scrittrice californiana di origine filippine Elaine Castillo con lo scritto Il futuro è decoloniale:sullo ieri, l’oggi e il domani dei classici.

La serata di martedì 18 si concluderà con la presentazione del Nuovo Premio per la traduzione letteraria “Vittorio Bodini”, a cura del Centro Studi Vittorio Bodini in collaborazione con Biblioteche di Roma –  Casa delle Traduzioni.  Sul palco di Massenzio saliranno Paolo Fallai (Presidente dell’Istituzione Biblioteche di Roma) e Valentina Bodini (Presidente del Centro Studi Vittorio Bodini) per la consegna del premio ad Andrea Romanzi, quale miglior traduttore esordiente, e del premio alla carriera a Yasmina Mélaouah.

Come da tradizione la serata avrà, tra una lettura e l’altra, un accompagnamento musicaleaffidato in questa occasione alla Piccola Orchestra di Tor Pignattara diretta dal maestro Pino Pecorelli.

In caso di pioggia l’evento si svolgerà al Teatro Eliseo in via Nazionale, 183.

L’edizione 2019 di LETTERATURE Festival Internazionale di Roma è curata dall’Istituzione Biblioteche di Roma, promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale e organizzata da Zètema Progetto Cultura.

Il programma di otto serate con gli autori, che si svolge alla Basilica di Massenzio dal 4 al 27 giugno 2019,  è ideato e diretto da Maria Ida Gaeta con la regia di Fabrizio Arcuri.

LETTERATURE Festival Internazionale di Roma

Basilica di Massenzio, Foro Romano

con accesso dal Clivo di Venere Felice (Via del Fori Imperiali)

Le serate hanno inizio alle ore 21.00

Accesso alla Basilica dalle ore 20.30

Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili

 previo ritiro del biglietto a partire dalle 20.00 presso il botteghino in via dei Fori Imperiali

Per informazioni al pubblico

060608 (tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 19.00)

www.festivaldelleletterature.it

#letterature2019

www.bibliotechediroma.it

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*