La Serie A, stagione 2020-2021
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

LE OPERE DI KALYUTA PER LA PRIMA VOLTA IN MOSTRA A ROMA

timthumbDi Maria Michela D’Alessandro (AG.RF. 23.07.2015) (river flash) – Nell’Ala Brasini del Complesso del Vittoriano a Roma da oggi 23 luglio fino al 15 settembre 2015 una mostra dedicata alla pittura contemporanea dal titolo “YURI KALYUTA. Rosso du rosso”. Dopo essere state esposte a Mosca, San Pietroburgo, Amburgo, Berlino, Pechino e Shangai le opere dell’artista nato in Ucraina nel 1957 e considerato uno dei più talentuosi pittori contemporanei del mondo accademico russo arrivano per la prima volta in Italia.

Pennellate libere e un uso particolare del colore si mischiano alla tradizione della scuola accademica: i quadri di Kalyuta ammaliano e fanno riflettere combinando toni caldi e freddi ed essendo veicolo di significati.

Le sessanta opere esposte al Vittoriano sintetizzano il percorso artistico di Kalyuta, formatosi alla Scuola d’Arte “Grekov” di Odessa e all’Accademia di Belle Arti di San Pietroburgo, dove attualmente insegna.

Nell’arte di Kalyuta sono visibili le tracce degli impressionisti come Velázquez, Édouard Manet e Henri Matisse, che non deviano però l’artista dal suo stile e dal suo interesse per gli affetti famigliari. Il colore rosso domina la tela e trasmette emozioni, dalle nature morte ai ritratti.

L’esposizione raccoglie tutti quadri di grandi dimensioni tra oli e pastelli e riesce ad illustrare la vicenda artistica di Kalyuta grazie anche al suggestivo percorso curato da Semyon Mikhailovsky, direttore del St. Petersburg State Academic Institute of Art, e coordinato da Enzo Fornaro, Ambassador of ADI for the Russian Federation and the Baltic Countries.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*