Modello di Autocertificazione
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

LAZIO-FIORENTINA 2 A 1: GOL DI CAICEDO E IMMOBILE

AG.RF.(redazione).07.01.2021

“riverflash” – La Lazio esce vittoriosa dallo stadio Olimpico, dopo aver battuto la Fiorentina per 2 a 1 in gol la coppia d’attacco Caicedo- Immbile. Un vittoria quella di ieri che riscatta i biancocelesti dalle ultime deludenti prestazioni e regala di nuovo il sorriso a Inzaghi. I padroni di casa hanno sofferto contro la Fiorentina che non concedeva nulla, i toscani hanno anche sfiorato il pareggio, ma alla fine, è stato il solito Immobile a risolverla. Nei primi minuti del match la Fiorentina si mostra subito aggressiva, ma è la Lazio a segnare al ‘6 con Caicedo che, a seguito di un cross di Acerbi e conseguente sponda di Lazzari, batte  con un destro. Dopo il vantaggio i biancocelesti prendono coraggio e provano a raddoppiare con Milinkovic e dalla distanza e poi con Immobile. Al 20′ Castrovilli colpisce un pallone vagante in area biancoceleste di tacco, ma il tiro viene bloccato da Strakosha  Cinque minuti dopo Luis Alberto mette in azione Immobile, che anticipa Dragowski e segna, ma c’è subito la segnalazione del fuorigioco e il gol viene annullato. In ogni caso, la squadra di Inzaghi va negli spogliatoi in vantaggio. Nella ripresa Vlahovic prova a sorprendere la difesa biancoceleste più volte nei primi 10′, ma Hoedt fa buona guardia. La partita scorre con azioni non rilevanti fino al gol di Immobile, che arriva al 75esimo: dagli sviluppi di un calcio d’angolo la palla arriva sul secondo palo dove il bomber della Lazio, lasciato solo, firma il raddoppio. Al 77esimo poi, c’è la grande occasione per la Fiorentina: Milinkovic salva su un tiro di Castrovilli, a Strakosha battuto. E’ solo il preludio di ciò che accadrà all’88esimo, quando gli ospiti accorciano con Vlahovic su rigore: negli ultimi 5 minuti la Fiorentina va all’assalto degli avversari, ma il risultato non cambia. La Lazio conquista così 3 punti importanti che le permettono di rialzare la testa.

IL TABELLINO

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe (46′ Patric), Hoedt, Acerbi; Lazzari (77′ Radu), Milinkovic, Escalante (77′ Cataldi), Luis Alberto, Marusic, Caicedo (58′ Akpa Akpro), Immobile (89′ Muriqi). A disp: Reina, Furlanetto, Armini, Franco, Anderson, Parolo, Pereira. All.: Simone Inzaghi

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Martinez-Quarta (73′ Lirola), Pezzella, Igor; Venuti (60′ Callejon), Amrabat, Bonaventura (73′ Kouamè), Castrovilli, Biraghi; Ribery (38′ Eysseric), Vlahovic. A disp: Terraciano, Milenkovic, Barreca, Caceres, Valero, Duncan, Krastev, Pulgar. All.: Cesare Prandelli.

Arbitro: Rosario Abisso (Palermo)

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*