Stelle Michelin: 3 a Enrico Bartolini
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

IPPICA TROTTO: sfida ad alta velocità per anziani sul miglio del Savio

AG.RF 13.08.2019

(riverflash) – La nuova settimana apre in grande stile all’ippodromo del Savio, con i velocisti a farla da padroni nel clou serale “Premio Fattoria Nicolucci”, miglio riservato agli anziani di cinque anni ed oltre al quale hanno aderito nove agguerriti soggetti dal prestigioso palmares. Pronostico complesso che svaria dalla sempre più convincente Unique Rek, che Alessandro Gocciadoro affida al talento di Roberto Vecchione, alla ex prima serie Usque Dl, con Francesco Tufano alle redini, passando per l’ospite lombardo Uisconsis Vol, proposta dell’affiatato binomio Andrea Farolfi/Mauro Baroncini e chiudendo con il ritrovato Vandalo Gio e con il regolarista Tarim, carte di pregio per Francesco Facci e Roberto Andreghetti.

Alle 21.00 “Premio Profumeria Sabrina” e i primi assaggi della serata: cadetti e gentlemen in pista con sei binomi al via sulla breve distanza per il possibile match tra Zayn Malik che Marco Castaldo sposta dal suo buen retiro brianzolo e Zagara N’Bigi, progredita allieva di Vp Dell’Annunziata, improvvisata dal ravennate Ghirardini; chance in chiave podio anche per Zero Giulia, affidabile partner di Michele Canali e per Zanzara Jet, sulla quale torna Andrea Orlandi. Alla seconda “Premio Confesercenti Cesenate”, affollato handicap sulla breve distanza che Turbo Bye Bye e Gennaro Riccio potrebbero risolvere già alla giravolta sfuggendo ai possibili attacchi dei compagni di nastro Vittoria Caf e Andrea Farolfi nonché di Urla del Vento e Vp; tra i penalizzati ci sono eccellenti possibilità di risalita per Tilde Mati e Uranio Mdm, rispettivamente guidati da Emanuele Ossani e Roberto Vecchione. Per il “Premio Hotel Savio” torna la leva 2015 per un doppio chilometro con partenza ai nastri dallo scarno campo partenti ma dalle eccellenti frequentazioni, tra i sei nessuna figura di secondo piano e buone possibilità di passare alla cassa per Zorro Gual, con Roberto Vecchione in regia e per Zebù Risaia Trgf che Francesco Virzì guiderà da par suo, podio nel mirino di Zemyria in coppia con Andrea Farolfi e per Zar Parlante, passista di rango presentato da Giorgio Cassani. Alla quarta “Premio Marialti Romagna Beer” l’inviata del team Gocciadoro Alice Grif è una favorita piuttosto evidente su Aramist e Ancora Tu Bigi, per un incrocio di eccellenti driver: Marco Stefani , Vp e Roberto Vecchione. Ancora Stefani ai vertici del pronostico alla quinta corsa “Premio Festival Internazionale Cibo di Strada Cesena”, miglio in rosa che il driver bolognese correrà in sediolo ad Annabelle, giovane pupilla di Gennaro Casillo reduce da un successo nel mese di giugno, mentre Vp propone Antelope Gar per conto di Walter Zanetti e Vecchione salirà su Amada’s Cage. In chiusura “Premio CESCOT Cesena Formazione”, soggetti di 5 e 6 anni sui due giri di pista con Vanilla Club e Andreghetti favoriti nei confronti di Ughian e Francesco Tufano, podio possibile per Valkirie Matto e Untouchable Lg atout di Andrea Farolfi e Roberto Vecchione.

 

COLLATERALI ALLE CORSE

ANIMAZIONE PER TUTTI
HIPPOQUIZ, TUTTI I MARTEDI’ ALL’IPPODROMO

Ogni martedì all’ippodromo il divertimento è sotto il segno di “Hippoquiz”. Con una formula ampiamente sperimentata e gradita dal pubblico di ogni età, il live quiz dell’ippodromo del Savio intrattiene, testa nozioni di cultura generale, mette a prova riflessi e abilità dei concorrenti. In palio gadget e omaggi per le primi classificati delle quattro manche.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*