CALCIO: la Serie A 2021-2022
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

IPPICA GALOPPO: a San Rossore il Pr.Pisa, il Criterium pisano e la Tower of Pisa Cup per cavalli arabi

AG.RF 06.12.2020

(riverflash) – Badram era il cavallo di punta della Dormello Olgiata per il Premio Parioli, ma non ha tenuto fede alle attese. Oggi cerca un successo di prestigio sulla pista di San Rossore, dove non ha mai perso. Non disputato la prima domenica d’aprile, il 130° Premio Pisa (LR per i 3 anni sui 1.600 metri) si trasforma, per una volta, nella classica che chiude l’annata del galoppo. Numero record di partenti (uguagliata l’edizione del 1981 vinta da All Silk) e abbinamento con la Tris Nazionale. Oggi Badram è pronto per prendersi questo “Pisa” che gli è stato negato in aprile, anche se al rientro è stato impensierito dall’ottimo Waddat, per il quale torna a San Rossore Cristian Demuro. Cool and Dry difende i colori della scuderia che è campione in carica nel Premio Pisa e faranno di tutto per bissare il successo di Out of Time.
Ci sono poi Only Time e Gabry My Son che hanno vinto in handicap principale contro gli anziani: basterà per essere protagonisti in questa Listed?
Altre due femmine al via sono Visions e Haven Park, terminate seconda e terza in Listed romana per sole femmine. Il loro compito non è semplice ma possibile.
La nota internazionale è data dal céco Donn Clifs.

Il Criterium di Pisa (LR per i 2 anni sui 1.500 metri) ha raccolto al via 11 partenti. C’è un’ospite, è tedesca e si chiama Kharsang, ha una sola corsa all’attivo nella quale è giunta terza ma  l’allenatore Henk Grewe e il proprietario, la Darius Racing, incutono rispetto.
Sopran Aragorn ha già vinto in Listed e una sua replica è più che possibile anche se dovrà vedersela con Midnight Season che in quella corsa terminò al secondo posto.
Debutta in Italia Collinsbay che è stato un portacolori della Regina Elisabetta e che come miglior risultato a un 4° posto in Listed. Oggi corre con i colori di Luigi Ginobbi e il training di Luciano Vitabile.

La terza Listed del giorno è la Tower of Pisa Cup, per i Purosangue Arabo di 4 anni e oltre sui 1.750 metri. In questa corsa al via c’è un soggetto che, se da una parte barra il pronostico, dall’altra sarà un piacere vedere in azione in pista. Si tratta di Deryan, allenato Didier Guillemin e montato da Emilien Revolte, che in carriera ha vinto un Gruppo 1, un Gruppo 2 e un Gruppo 3 ma è stato anche secondo in un’importante corsa di Gruppo 1 a Goodwood, battuto solo dal campionissimo Ebraz! La Polska Akf Ps. Z.O.O., che è il ramo europeo in Polonia dell’allevamento-scuderia saudita Al Khalediah, schiera due femmine, Anood Al Khalediah e Amwaj Al Khalediah. Anood giunse quarta in questa prova nel 2019 ma è cresciuta e ha vinto una Listed a Varsavia all’ultima uscita. Amwaj è meno esperta ma ha vinto tre delle sette corse disputate in carriera.
Antares del Ma, strepitoso nella Moutai Cup in novembre, adesso è di fronte a un esame molto difficile ma può correre ugualmente con onore.

Il Premio Rosenberg è l’handicap principale della giornata, per i 3 anni e oltre sui 1.600 metri e sono 20 i cavalli dichiarati partenti. La corsa è valida come Tris Nazionale.
Voices From War (in rapporto di scuderia con Amyntas) sembra in grado di poter correre bene in questa corsa – rompicapo: I Botti (Alduino e Stefano) schierano anche Ravens Rosa, cresciuta molto, che ha sconfitto recentemente Circus Ring e Dersu Uzala. Law Power ha il peggior numero di steccato ma può essere ugualmente insidioso.

Completano la giornata due corse sponsorizzate e che sono il Premio Banca di Pisa e Fornacette (affollata e qualitativa maiden per i 2 anni), il Premio Casa di Cura (condizionata per i Purosangue Arabo di 3 anni dal sapore internazionale), un segnale importante da parte di due realtà territoriali, e il Trofeo AGRI riservato ai GR e alle Amazzoni.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*