Il calendario della nuova Serie A
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

IPPICA GALOPPO: a Capannelle apertura del convegno in memoria di Lillo Pietropaoli

AG.RF 18.12.2018

(riverflash) – Capannelle apre la riunione odierna ricordando Angelo Pietropaoli, detto Lillo, giornalista de Il Messaggero esperto di ciclismo e appassionato supporter della Lazio. Altra passione di Lillo erano le corse dei cavalli e, da dove oggi segue le vicende degli umani, sarà felice di vedere i purosangue correre nel suo nome. Magari avrà anche provato a indovinare il vincente. Ci proviamo anche noi, cercando di decifrare il match tra The Full Swipe, in grande ordine ma da verificare sui 1200 metri, e Black Horus, che oggi prova per la prima volta la pista all weather. Scegliamo il primo. Tra gli altri condizione nebulosa per Tunes of Glory, al rientro dalla scorsa primavera, mentre Elixir of Live, della Effevi, resta su un successo estivo sulla sabbia di Varese. Subito dopo una condizionata per femmine di due anni, con Lady di Ferro, che ha tentato senza successo la listed e non brilla da tempo. Più consistente la chance di Pabble Beach, cavalla con forma in crescendo, mentre per un piazzamento ci sta Because the Night. Chi cerca l’alta quota può puntare Bridge Battlango. Poi le perizie e i GR che hanno onorato la intera stagione sempre con belle corse, in 11 questa volta sui 1400. Capannelle in questo martedì non fa davvero mancare nulla ai suoi appassionati, ecco infatti anche le consuete TQQ e la seconda tris. Gran chiusura con 14 in gabbia sui 2200 e tutti tre anni con Pepao, Blu Kraken, Zuoer, Fil Fede Xam, Dundee Lodge, My Friend Tommy. Nella seconda tris anziani sul miglio capeggiati da Comiso Soul contro My Only Hope, Hold Me Distant, Meribald, Hulksmash, Toudussac e Laives.

Davvero un bel martedì quello che Capannelle propone al suo pubblico. Sette corse ancora una volta, dieci partenti per ogni corsa, due condizionate, due maiden, di cui una è per i tre anni e l’altra per i due anni, adeguatamente affollate sul miglio, una prova per i gentlemen e le amazzoni e tre perizie in tutto. Sette corse e sempre, come doveroso nel periodo, sulla pista all weather. Qualità che si miscela ancora una volta con lo spettacolo.

Da martedì 18 si passera poi a venerdì 21 e successivamente al lunedì 24 immancabile appuntamento come del resto quello del successivo lunedì 31, per chiudere il 2018.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*