Modello di Autocertificazione
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

INTER CAGLIARI 4 A 0: I NERAZZURRI SCAVALCANO MOMENTANEAMENTE ROMA E LAZIO IN CLASSIFICA

225756241-dc26d723-ffc1-42ad-8fa1-5beb168380c3

AG.RF.(redazione).18.04.2018

“riverflash” – Un sonoro 4 a 0 e la “prenotazione” di un posto in Champions. L’Inter ieri sera, nell’anticipo  dell’ultima giornata di recupero del campionato, ha battuto agevolmente il Cagliari in casa, portandosi momentaneamente al terzo posto, davanti a Roma e Lazio che giocheranno questa sera. E’ stato tutto facile per gli uomini di Spalletti, dopo il fulmineo gol iniziale di Cancelo, che ha spianato la strada verso la vittoria, che mancava da alcune giornate. Il Cagliari fortemente rimaneggiato, ha subito accusato il colpo, senza riuscire più a reagire, incapace di contenere le corse di Peresic sulla fascia. A quel punto, per evitare danni maggiori, Lopez è corso ai ripari ed ha cambiato modulo, scegliendo la difesa a 4, mentre l’Inter perdeva Gagliardini per uno stiramento alla coscia e il primo tempo è andato via così, senza troppe occasioni e con l’unico pericolo creato da Icardi, sventato da Castan. All’inizio del secondo tempo, come nel primo, l’attaccante nerazzurro si è subito riscattato, segnando il secondo gol e l’opera è stata completata da Brozovic, e Perisic. Una vittoria netta dunque, che da morale alla squadra, e “riammette” l’Inter tra le pretendenti ad un posto in Champions. “Dopo aver messo al sicuro il risultato la palla viaggiava al ritmo corretto – ha commentato Luciano Spalletti a fine partita – prima non c’era la cadenza giusta. Ma tutto sommato abbiamo fatto una buona partita e la squadra mi è piaciuta”.

INTER-CHIEVO 4-0 (1-0)
Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda (dal 37′ Ranocchia), D’Ambrosio; Gagliardini (dal 37′ pt Borja Valero), Brozovic; Karamoh (dal 31′ st Candreva), Rafinha, Perisic; Icardi. (27 Padelli, 46 Berni, 2 Lopez, 11 Vecino, 21 Santon, 23 Eder, 29 Dalbert, 99 Pinamonti). All. Spalletti.
Cagliari (3-5-2): Cragno; Romagna, Andreolli, Castan; Giannetti, Padoin (dal 8′ st Lykogiannis), Cossu (dal 28′ st Caligara), Ionita, Miangue; Sau (dal 5′ st Faragò), Ceter. (1 Rafael, 26 Crosta,

19 Pisacane, 23 Ceppitelli, 30 Pavoletti, 32 Han, 33 Kouadio, 36 Tetteh) All. Lopez.
Arbitro: Pasqua 6.
Reti: nel pt’ 3 Cancelo; nel st 5′ Icardi, 15′ Brozovic, 45′ Perisic.
Recupero: 3′ e 0′.
Angoli: 10-2.
Ammoniti: Giannetti, Brozovic per gioco falloso.
Var: 1.
Spettatori: 47.494.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*