CALCIO: la Serie A 2021-2022
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

INDOOR ROWING: NEI SUMMER SPRINTS PIOGGIA DI RECORD E GRANDE PARTECIPAZIONE

AG.RF.(redazione).26.06.2021

Successo della 1^ edizione della manifestazione, ideata ed organizzata da Concept 2, per festeggiare la riapertura delle palestre

 

“riverflash” – Si è conclusa, dopo sei giorni di ‘fatiche’, la prima edizione dei Summer Sprints, manifestazione nata per volontà della Concept 2 festeggiare la riapertura delle palestre.

Un evento speciale, che ha consentito agli atleti partecipanti di essere protagonisti senza trasferte. Da regolamento bastava completare una prova su 1 minuto, coprendo la maggior distanza possibile sul Concept2 RowErg, SkiErg o BikeErg.

L’invito è stato esteso alle palestre e circoli che hanno aderito numerose con grande entusiasmo. L’intento era quello di dare vita ad una competizione con gli atleti che si sono cimentati nella loro abituale sede, dando una forte motivazione sportiva. Un modo di confrontarsi che è allo stesso tempo semplice, aggregante e divertente, per essere da stimolo per il rilancio delle attività e per proiettarsi verso l’estate.

NELL’INDOOR ROWING SI IMPONGONO ORTOLANI E PUSINELLI

Il risultato migliore femminile è stato di Elisa Ortolani della Mondofitness SSD, che ha coperto 323 metri in un minuto, seguita da Elena Brescacin del SNC Nettuno (310 m, record Italiana 20-29 PL) e dall’Olandese Corien Prince (309 m).

Nel maschile, Roberto Pusinelli del Canottieri Ichnusa ha coperto ben 397 metri stabilendo un nuovo record Italiano nella categoria 30-39, seguito da Diego Rivieri con 384 metri e, a pari merito, Carlo Alberto Vedana (CUS Bari) e Federico Duchich con 378 metri.

Nuovi record Italiani anche per il campione mondiale Massimo Galletti nella categoria 60-69 con 356m,  per Laura Ghioldi nei 30-39 PL con 307 m e per Iva Rupil nei 60-69 (277 m)

RAGNO E BRESCACIN PRIMI NEL BIKEERG

La classifica BikeERg ha visto invece primeggiare, nel maschile, Gianluigi Ragno con 728 m, seguito da Antonio Zonta con 704 m e Alessandro Andreolli con 654 m.

Tra le donne successo Elena Brescacin del SNC Nettuno ha vinto per la categoria femminile con 610 m seguita  da Giulia Segata e Anna Menini di Prosport Trento.

RAGNO E ANDREOLLI SI IMPONGONO NELLO SKIERG

Gianluigi Ragno ha vinto anche la classifica sullo SkiErg con 341 metri, mentre nella classifica femminile, Angiola Andreolli, con 204 m si è piazzata al primo posto

Il prossimo appuntamento di indoor rowing sarà il 14 Novembre L’Endurance Challenge su 6000 metri!

Per tutti i risultati www.ergevents.it

 

Ufficio Stampa Concept 2

Gianluca Montebelli 333.6554876

Mail: gianlucamontebelli@yahoo.it

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*