Stelle Michelin: 3 a Enrico Bartolini
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

IL NAPOLI SI FERMA ANCORA, PAREGGIO (0-0) CON IL GENOA AL SAN PAOLO

AG.RF 10.11.2019

(riverflash) – Adesso sono 12 i punti di distacco con l’Inter, attuale leader della Serie A, e questa sera potrebbero essere 13 i punti di distacco degli azzurri partenopei dalla vetta nel caso di vittoria della Juventus sul Milan. Tra Napoli e Inter ci sono pure Roma, Cagliari, Lazio e Atalanta a sentenziare che il 9 novembre la squadra partenopea è tagliata fuori dalla corsa verso lo scudetto. Per capovolgere questa crudele sentenza dovrebbero crollare 6 squadre e, in contemporanea, il percorso netto degli azzurri.

A complicare la vita al Napoli ci si è messa anche la sfortuna quando al 87′ il gol della vittoria si stava materializzando. Stacco in area di Elmas con palla indirizzata sul primo palo, dove vola Radu a togliere il pallone dal palo sinistro della porta. Come evidenziato dalla goal-line technology: palla quasi dentro, ma non completamente.

Nel primo tempo solo un tiro in porta del Napoli, quello di Zielinski al 16′ che da fuori area inquadra la porta, ma Radu si salva deviando sul fondo. Il precedenza, al 2′, la VAR ha rilevato la posizione di fuorgioco di Lozano, lanciato contro Radu da Mertens. Sulla sfera arriva Insigne che la manda in rete ma l’arbitro Calvarese annulla dopo aver visionato le immagini alla moviola.

Foto Cafaro/LaPresse
9 novembre 2019 Napoli, Italia
sport calcio
Napoli vs Genoa – Campionato di calcio Serie A TIM 2019/2020 – stadio San Paolo.
Nella foto: Fabian Ruiz (SSC Napoli) deluso.
Photo Cafaro/LaPresse
November 9, 2019 Naples, Italy
sport soccer
Napoli vs Genoa – Italian Football Championship League A TIM 2019/2020 – San Paolo stadium.
In the pic: Fabian Ruiz (SSC Napoli) shows his disappointment.

Al 31′ Insigne cerca la magia con un lancio smarcante da 40 metri, ma Mertens manca l’aggancio sulla destra dell’area. Risposta del Genoa al 32′ con Agudelo che, dopo aver vinto un rimpallo con Di Lorenzo, entra in area da sinistra e serve Pandev, ex-partenopeo, il cui sinistro è roba da dimenticare. Al 37′ grande controllo di palle di Insigne, che lancia Callejon sul centro-destra dell’area, ma Pajac rimonta lo spagnolo e chiude in corner.

Nel secondo tempo, al 61′ Agudelo, da sinistra, serve al centro Pinamonti che calcia al volo, ma trova il salvataggio sulla linea di Koulibaly. Al 70′ ci prova Fabian Ruiz a portare in vantaggio il Napoli, ma Radu vola a togliere la palla dall’angolo basso della porta.

 

NAPOLI-GENOA: 0-0

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Callejon, Fabian Ruiz, Zielinski, Insigne; Lozano, Mertens. Allen. Carlo Ancelotti

GENOA (4-3-3): Radu; Ankersen, Romero, Zapata, Pajac; Cassata (dal 88′ Radovanovic), Schöne, Lerager; Pandev (dal 80′ Cleonise), Pinamonti, Agudelo (dal 90+5′ Ghiglione). Allen. Thiago Motta

Arbitro: Gianpaolo Calvarese di Teramo

Ammoniti: Schöne (G) al 15′, Cassata (G) al 79′, Llorente (N) al 81′, Cleonise (G) al 81′, Lerager (G) al 85′

Recupero: pt 1′ e st 5′

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*