il decesso di Morricone a 91 anni
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

IL CORONAVIRUS SI È PORTATO VIA PAPE DIOUF, EX-PRESIDENTE DELL’OLYMPIQUE MARSIGLIA

di Jean-Paul Savard (AG.RF 02.04.2020)

(riverflash) – Pape Diouf aveva 68 anni. È morto di coronavirus a Dakar. Un dolore enorme in Senegal, come in tutta l’Africa. Ma è in lutto con la stessa emozione in Francia, in particolare a Marsiglia, dove era atterrato da solo all’età di 17 anni per diventare una figura nel calcio mondiale.

Pape Diouf rimarrà noto in tutto il mondo per essere il primo e unico presidente dalla pelle nera alla guida di un grande club europeo: l’Olympique Marsiglia. “È un’osservazione dolorosa”, ha detto un giorno “La società europea esclude le minoranze etniche”. Le sue parole erano forti. E per una buona ragione: prima di diventare una grande figura nel calcio, Pape Diouf era un giornalista sportivo illuminato e colto. Aveva ottenuto la stima dei suoi colleghi e amici dall’Unione dei giornalisti sportivi in Francia (UJSF). Rimase nel mondo giornalistico come azionista dell’Istituto Europeo di Giornalismo di Marsiglia. Con una laurea in scienze politiche, iniziò la sua carriera giornalistica come freelancer per il quotidiano locale “La Marsigliese”. Molto rapidamente, fu assunto per coprire la notizia dell’Olympique de Marseille. È stato poi ingaggiato per lanciare un nuovo quotidiano sportivo in Francia, “Le Sport”. Finanziariamente, l’azienda si trasformò rapidamente in un fiasco. Ma ha costretto “L’Equipe” a interrogarsi a beneficio dei lettori e del mondo dello sport in Francia.

Pape Diouf doveva essere rimpatriato da Dakar a Nizza con un aereo, ma le sue condizioni sono peggiorate e il velivolo non è potuto decollare. Diouf era stato ricoverato in ospedale a Dakar, affetto da Coronavirus e sottoposto ad assistenza respiratoria. Proprio ieri, 1 aprile, doveva essere trasferito in Francia con un volo speciale noleggiato dall’ambasciata francese in Senegal e la sua famiglia si sarebbe unita a lui a Nizza.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*