Stelle Michelin: 3 a Enrico Bartolini
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

IL CAMMINO DI SAN PIETRO EREMITA, 200 km tra Lazio e Abruzzo a contatto con storia e natura

AG.RF 01.11.2019

(riverflash) – Camminare a contatto con la natura fa bene allo spirito e al corpo, perché il Cammino di San Pietro Eremita non è solo un pellegrinaggio sulle orme di un santo, ma è anche trekking. Un percorso che coinvolge due regioni, Abruzzo e Lazio, e, quattro province, L’Aquila, Rieti, Roma, Frosinone. Gli anelli sono legati alla storia del santo che inizia nell’anno 1000 a Rocca di Botte e finisce a Trevi nel Lazio il 30 agosto del 1052. La canonizzazione avvenne il 10 ottobre 1215. In giovanissima età si trasferì a Tivoli perché rifiutò un matrimonio combinato da parte della famiglia. A Tivoli fu soprannominato “il cavaliere itinerante”…….

Il Cammino di San Pietro Eremita racchiude 3 itinerari ad anello a formare altrettanti cammini autonomi. Il percorso di oltre 200 chilometri tra Lazio e Abruzzo su cui fu impegnato il santo predicatore nell’XI secolo. I cartelli segna-tappa con i colori bianco-azzurri e il simbolo della croce azzurra individuano i comuni aderenti all’Associazione “Cammino San Pietro Eremita”, nata nel 2017 per valorizzare il percorso e le località interessate.

Anche per il Cammino di san Pietro Eremita esiste una specifica Credenziale che attesta il passaggio del pellegrino o camminatore.
La Credenziale viene rilasciata a coloro che intendono effettuare un pellegrinaggio a piedi, in bicicletta o a cavallo e che s’impegnano ad accettarne il senso e lo spirito.
La Credenziale del pellegrino va richiesta almeno 3 settimane prima della partenza per consentirne l’invio per posta.
Il servizio d’invio è gratuito a cura dell’Associazione cammino di san Pietro Eremita, è gradita un’offerta per coprire le spese di spedizione.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*