il 20 giugno riparte la Serie A
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

IL CALCIO SI FERMA FINO AL 3 APRILE 2020 – COPPE EUROPEE DISPUTATE A PORTE CHIUSE

AG.RF.(redazione).11.03.2020

“riverflash” – Come tutti sappiamo, sono sospesi tutti gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina a seguito del decreto firmato dal presidente Conte. Sono consentiti gli allenamenti degli atleti riconosciuti di interesse nazionale dal CONI e dalle rispettive federazioni, in impianti chiusi al pubblico; sarà inoltre consentito disputare, sempre a porte chiuse, eventi e competizioni sportive internazionali. Salvi quindi i prossimi impegni di Champions ed Europa League, in attesa di eventuali nuove comunicazioni da parte del CONI, della FIGC o della UEFA.

ECCO IL TESTO DEL DECRETO

“Niente Serie A, ma le competizioni Uefa proseguiranno. All’articolo 1 del decreto firmato dal presidente del Consiglio in tarda serata, si parla intanto di “impianti utilizzabili a porte chiuse per le sedute di allenamento degli atleti riconosciuti di interesse nazionale dal Coni e dalle rispettive federazioni”. Poi ecco la deroga per le competizioni internazionali. “Resta consentito esclusivamente lo svolgimento degli eventi e delle competizioni sportive organizzati da organisimi sportivi internazionali all’interno di impianti sportivi a porte chiuse”. Dunque le gare di Champions League ed Europa League previste in Italia (Inter-Getafe di giovedì 12 marzo, Juve-Lione di martedì 17 marzo e Roma-Siviglia di giovedì 19 marzo) sono confermate. E così anche le competizioni europee degli altri sport, come l’Eurolega di basket”.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*