La Serie A, stagione 2020-2021
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

GOVERNO CONTRO ORDINANZA PIEMONTE SU MISURAZIONE FEBBRE A SCUOLA

AG.RF.(redazione).16.09.2020

“riverflash” – Il ministero dell’Istruzione ha impugnato l’ordinanza della Regione Piemonte che obbliga le scuole a verificare la temperatura degli studenti e alle famiglie di certificarla. I ministri Azzolina e Speranza, definiscono il provvedimento “intempestivo e inopportuno” e nello stesso tempo hanno annunciato l’intenzione di impugnarlo. “Se l’ordinanza del Piemonte sarà impugnata ci difenderemo nelle sedi opportune”, aveva dichiarato il governatore Alberto Cirio di fronte a questa ipotesi. “crediamo di essere nel giusto perché tuteliamo la salute dei piemontesi e questa non è una  mia decisione personale, è condivisa dal mondo medico e scientifico”. E ancora: “Vogliamo evitare che un bambino o un ragazzo con una alterazione della temperatura possa diventare un rischio per gli altri nel percorso da casa all’istituto scolastico: per questo difendiamo l’ordinanza, utile e necessaria . Mi sento di escludere un nuovo lockdown generalizzato della scuola: non siamo più quelli di marzo, abbiamo lavorato, le conoscenze scientifiche si stanno evolvendo. I protocolli servono ad isolare i positivi ma ci auguriamo che un lockdown della scuola non sia più pensabile”, Infine il pensiero del premier Conte: “Abbiamo lavorato per assicurare che questo anno scolastico possa svolgersi con didattica in presenza. Siamo consapevoli delle criticità e abbiamo lavorato tanto e continueremo a farlo per superarle mano a mano che si presenteranno: “abbiamo predisposto una serie di regole e precauzioni, di impegni finanziari, ma anche di dedizione personale e professionale di tantissimi, di tutti coloro che partecipano a questo sforzo collettivo”.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*