FUMATA NERA PER IL GOVERNO: DI MAIO E SALVINI CHIEDONO ALTRO TEMPO – » Agosto senza cartelle esattoriali
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

FUMATA NERA PER IL GOVERNO: DI MAIO E SALVINI CHIEDONO ALTRO TEMPO

AG.RF.(redazione).15.05.2018

“riverflash” – “Perché abbiamo chiesto più tempo? È un contratto di governo, mica di locazione”: ha risposto così Di Maio alle critiche di chi accusava il leader dei 5Stelle e Salvini, di aver chiesto ancora tempo per completare “il contratto” di governo e la formazione dell’esecutivo. Il motivo di questa nuova attesa? Ci sono ancora divergenze su alcuni punti. Ieri pomeriggio Di Maio e Salvini, come da programma, sono saliti al Colle per un nuovo colloquio con il capo dello Stato, Sergio Mattarella e  ancora una volta il presidente della Repubblica ha preso atto della richiesta e ha detto sì. I due leader hanno poi affermato di essere consapevoli delle scadenze internazionali che questo nuovo governo dovrà affrontare immediatamente ed hanno assicurato di voler fare presto. “Il contratto di governo, sul modello tedesco, mette dentro i punti programmatici delle due forze ha spiegato il leader dei 5Stelle,  noi lo sottoporremo ai nostri iscritti con un voto online che sarà chiamato a decidere se far partire questo governo con questo contratto oppure no, Ed egli ha anche specificato che con la Lega non ci sono contrasti per quanto riguarda la stesura del programma: “Su alcune cose c’è disaccordo, ma non si può parlare di contrasto”. I punti di convergenza delle due forze politiche, sono quelli relativi al reddito di cittadinanza, legge Fornero, taglio agli sprechi, lotta alla corruzione, carcere per chi evade il fisco e son questi i punti da cui partire. Tra i punti da chiarire invece, il capitolo relativo alle infrastrutture, “dalla Tav alla Tap” e il tema della legittima difesa, per il quale la Lega vuole punti più “forti”. Ma la sensazione è che il “varo” di un possibile nuovo accordo di governo, sia la premiership, per nome per il quale sono state fatte tante ipotesi, ma per il momento, non c’è nulla di certo: l’unica cosa sicura invece, è che gli italiani sono stufi di questo tira e molla che non mostra altro risultato se non quelli di “soddisfare in pieno” Berlusconi e Renzi, i quali stanno affermando che Salvini e Di Maio, sono due incapaci…

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*