Fina Diving GP a Calgary: chiusura con 5 medaglie per la Gran Bretagna – » Agosto senza cartelle esattoriali
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Fina Diving GP a Calgary: chiusura con 5 medaglie per la Gran Bretagna

di Nicola Marconi (AG.RF 14.05.2018) ore 11:39

(riverflash) – Il FINA Diving Grand Prix di Calgary si è concluso nella notte italiana con gli ultimi tuffi in programma. Altre quattro le gare in programma oltre al sincro piattaforma maschile, che ha visto il quarto posto di Barbu e Placidi, che ha completato i risultati degli azzurri in Canada: i tuffi azzurri ritornano a casa il sesto posto per il sincro Chiarabini-Tocci, precedentemente eliminati nella gara preliminare individuale; il buon quinto posto in finale individuale per Barbu e la semifinale di Placidi.

Prima gara di ieri il sincro 3 metri femminile, con l’assenza delle canadesi “titolari” stante l’assenza di Melissa Citrini Beaulieu in questo Grand Prix: la seconda coppia formata da Margo Erlan e Ashley McCool non ha però sfigurato, aggiudicandosi con 272.58 punti la medaglia d’argento dietro la coppia “B” cinese formata da Chen Yiwen e Wu Chunting, oro con 306.96 punti. La lotta per il bronzo ha premiato le statunitensi Anne Fowler e Carolina Sculti, terze con 255.27 punti.

 

A seguire la finale maschile dal trampolino 3 metri, come abbiamo già ricordato senza i nostri azzurri Giovanni Tocci e Andrea Chiarabini. Grande bagarre alle spalle del cinese Peng Jianfeng, oro con 492.45 punti: la mancata qualificazione del secondo atleta cinese ha portato gli altri finalisti a cercare il colpaccio. A essere premiati sono stati i più regolari in gara, il canadese Francois Imbeau-Dulac, argento con 451.50 punti, e Ken Terauchi con 442.55 punti, che aggiunge una medaglia di bronzo a una carriera quasi ventennale in campo internazionale. Il risultato del 37enne giapponese è ancora più sorprendente visti i suoi coefficienti molto bassi rispetto all’élite internazionale, ma la pulizia delle sue esecuzioni ha portato ottimi punteggi in tutti i tuffi!

 

Altre sorprese dalla finale femminile dalla piattaforma: se è vero che Lu Wei si è dimostrata capace di raggiungere il livello di molte sue connazionali, toccando quota 424.35 punti, l’altrettanto giovane Zhu Yanxin ha combinato un vero disastro, finendo a quasi 30 punti dal podio! Podio su cui sono salite le due atlete britanniche, Lois Toulson (336.90 punti) e Robyn Birch (334.00 punti). La Gran Bretagna ha ottenuto 5 medaglie a Calgary.

 

A notte inoltrata, le tre coppie del sincro trampolino misto si sono disputati i tre posti sul podio. Tutte le coppie sono molto giovani ma soprattutto non molto esperte in campo internazionale, quindi la qualità non è stata delle più eccelse: l’oro è andato alla Germania con 276.27 punti, seguita dall’Ucraina con 219.48 punti e dal Cile con 208.95 punti.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta utilizzando il modulo in fondo. Il trackback non è attualmente abilitato.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*