CALCIO: la Serie A 2021-2022
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

IN FIAMME UN GRATTACIELO A DUBAI CITY NELLA NOTTE DI CAPODANNO

A fire engulfs The Address Hotel in downtown Dubai in the United Arab EmiratesAG.RF 01.01.2016 (ore 17:20)

(riverflash) – Gli investigatori di Dubai City stanno cercando di capire cosa ha causato un violento incendio in un grattacielo del centro poche ore prima le celebrazioni del nuovo anno. L’ incendio è iniziato intorno alle 18:30 (ora italiana) di giovedì 31 dicembre e rapidamente ha aggredito l’Hotel Address Downtown, 63 piani nel cuore della metropoli del Golfo. Centinaia di persone sono state messe in fuga alla ricerca della sicurezza. Oggi, venerdì 1 gennaio, il fuoco bruciava ancora, ma si trattava di fumo. Sembra sia partito dalle tende di una delle stanze andate a fuoco. L’Hotel Address Downtown è anche adibito a Residence.

Un certo numero di esplosioni sono state sentite all’interno e fuori dall’edificio, che si trova nei pressi del Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo con i suoi 828 metri e teatro di una spettacolare esibizione di fuochi d’artificio per il Capodanno.

Particolarmente danneggiato il lato sinistro dell’edificio. A partire dalla mattina del 1 gennaio, tutte le strade che portano alla struttura erano sono state e sono ancora bloccate dalle autorità.

Gli investigatori stanno continuando a raccogliere prove per ciò che ha causato l’incendio, e potrebbe richiedere più tempo del solito per indagare, a causa delle feste di Capodanno.

Il bilancio è leggero in proporzione all’incendio, visto che i feriti sono 16 e accusano una intossicazione da fumo. Un uomo, tuttavia, è morto a causa di un infarto. L’incendio si è propagato soprattutto nella parte esterna del grattacielo e ciò ha evitato ulteriori danni alle persone. Un sistema di estintori automatici ha impedito alle fiamme di intrappolare gli abitanti dei 626 appartamenti di lusso e gli ospiti delle 196 camere di hotel prima dell’evacuazione.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*