il 20 giugno riparte la Serie A
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

FEDERER IN FINALE A WIMBLEDON: BATTUTO NADAL IN UN MATCH FANTASTICO

AG.RF.(redazione).13.07.2019

“riverflash” – Due grandi campioni, non potevano non dar luogo ad un fantastico match: Roger Federer ha battuto ieri in semifinale Rafael Nadal e si è qualificato per la 12esima volta in carriera alla finale di Wimbledon, terza prova stagionale del Grande Slam in corso di svolgimento sui campi in erba dell’All England Lawn Tennis and Croquet Club. Lo svizzero, numero 3 del mondo e seconda testa di serie, ha sconfitto il rivale di una vita, lo spagnolo Rafael Nadal, numero 2 del ranking Atp e 3 del seeding, con il punteggio di 7-6 (7-3), 1-6, 6-3, 6-4 in tre ore e due minuti. Federer soddisfattissimo a fine partita, ha così commentato: “E’ stato un match emozionante, Rafa non voleva perdere ed ha reso omaggio al suo “storico” rivale: amo sempre giocare contro Rafa, soprattutto qui a Wimbledon. Erano tanti anni che non ci affrontavamo ed è stato molto emozionante. L’inizio è stato elettrizzante per entrambi e lo abbiamo dimostrato giocando un primo set di altissimo livello. Poi anche alla fine, sembrava non volesse perdere. Ci sono stati punti spettacolari e situazioni molto complicate. Ora però sono molto sollevato, tutto è finito e sono ancora qui in corsa per la vittoria finale a Wimbledon. Nadal dal canto suo, ha ammesso la superiorità del suo avversario, dichiarando: “Federer mi ha sempre messo sotto pressione: con lui è più normale perdere che vincere”.Ora Federer proverà a vincere nono titolo ai ‘Championships’ domenica contro il serbo Novak Djokovic, numero 1 del mondo e del tabellone.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*