Il calendario della nuova Serie A
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

EUROPEI UNDER 21: ITALIA SPAGNA 3 A 1 – DOPPIETTA DI CHIESA E GOL DI LORENZO PELLEGRINI

AG.RF.(redazione).17.06.2019

“riverflash” – E’ stata una serata magica quella degli azzurrini ieri al Dall’Ara: i ragazzi di Di Biagio hanno travolto la Spagna per 3 a 1, sfatando un tabù, perché non vincevano contro gli spagnoli, dal 2006. Un esordio più che positivo dunque, anche se il match non era iniziato nel migliore dei modi visto che al minuto 9 del primo tempo, l’ltalia era già sotto di un gol, segnato da Ceballos. I ragazzi hanno accusato il colpo e nella prima mezz’ora, non sono stati capaci di reagire, mostrando incertezze e mancanza di organizzazione di gioco, mentre la Spagna teneva bene il dominio sul campo. Ma all’improvviso, arriva il gol del “genio della lampada”: Barella lancia Chiesa che controlla al volo, salta Aguirregabiria, va sul fondo e sorprende il portiere Simon. A quel punto la Spagna comincia vacillare, lasciando il pallino del gioco agli avversari e le squadre vanno a riposo con il punteggio di parità. Nel secondo tempo, la musica cambia, gli azzurrini si fanno più intraprendenti, il centrocampo comincia a funzionare bene e le occasioni arrivano: Kean lascia il posto a Cutrone, che fa partire l’azione che porterà al secondo gol di Chiesa e alla fine il risultato viene messo in cassaforte, grazie al rigore trasformato da Pellegrini, con grande soddisfazione di Di Biagio. È stupendo, bellissimo. Sembra di vivere una serata irreale – ha commentato Di Biagio a fine partita e le parole più belle sono state per Federico Chiesa: “E’ stato fantastico, era lui che trascinava me “.

IL tabellino:

ITALIA (4-3-3): Meret; Calabresi, Mancini, Bonifazi (88′ Bastoni), Dimarco; Barella, Mandragora, Pellegrini; Zaniolo (42′ Orsolini), Kean (61′ Cutrone), Chiesa. A disp. Audero, Montipò, Pezzella, Tonali, Adjapong, Bonazzoli, Romagna, Locatelli, Murgia. All. Di Biagio

SPAGNA (4-1-4-1): Simon; Aguirregabiria, Valleko, Jorge Merè, Martin; Zubeldia (67′ Fornals); Soler, Ceballos, Fabian Ruiz (46′ Merino), Oyarzabal (85′ Mir); Mayoral. A disp. Silvera, Martin, Nunes, Vallejo, Lirola, Pedraza, Olmo, Firpo, Roca. All. de la Fuente

Reti: 9′ Ceballos, 36′ Chiesa, 64′ Chiesa, 82′ rig. Pellegrini

Arbitro: Gozubuyuk (NED)

Ammoniti: 9′ Calabresi, 23′ Vallejo, 25′ Zaniolo, 49′ Mandragora, 70′ Orsolini, 82′ Soler

 

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*