il 20 giugno riparte la Serie A
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

EUROPEI di SCHERMA: oro per le sciabolatrici, bronzo per i fiorettisti

sciabola_femminile_oro_criscio_gulotta_vecchi_gregorioAG.RF 15.06.2017

(riverflash) – Terzo giorno degli Europei in Georgia e terza medaglia d’oro azzurra. La conquistano le ragazze della sciabola, mentre la squadra maschile di fioretto si ferma al bronzo. L’Italia, che sale a quota otto nel medagliere, torna sul tetto d’Europa nella sciabola femminile a sei anni di distanza dall’edizione 2011 di Sheffield. Lo fa grazie ad una prestazione eccellente del quartetto azzurro composto dalla vicecampionessa europea Rossella Gregorio e da Irene Vecchi (unica presente a Sheffield 2011), Loreta Gulotta e Martina Criscio.

La finale contro la Russia è un capolavoro di tenacia e grinta. Al cospetto delle campionesse olimpiche, il quartetto italiano affronta al meglio il match sin dall’inizio e gestisce il vantaggio. Nell’ultima frazione Rossella Gregorio è costretta a respingere la rimonta dell’olimpionica individuale di Rio2016, Yana Egorian che dal 40-44 si porta sino al 44-44. Nella stoccata decisiva è però la salernitana astuta ad eludere in salto la sciabola dell’avversaria ed a piazzare il punto che da il via alla festa del gruppo azzurro del CT Giovanni Sirovich.

L’Italia di fioretto maschile sale invece sul terzo gradino del podio. Il quartetto composto dal neo campione europeo Daniele Garozzo, dal bronzo individuale Giorgio Avola e da Alessio Foconi e Lorenzo Nista, ha sconfitto dapprima per 45-27 il Belgio e poi ai quarti ha avuto la meglio sull’Ucraina col punteggio di 45-39.
In semifinale è giunta la battuta d’arresto contro la Russia per 45-40. La sconfitta è stata però da stimolo per i ragazzi del CT Andrea Cipressa che hanno agguantato il podio battendo col punteggio di 45-40 la Germania.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*