EUROPA LEAGUE: ATALANTA CORSARA IN ISRAELE, BATTUTO 4-1 L’HAPOEL HAIFA – » Agosto senza cartelle esattoriali
header photo

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

EUROPA LEAGUE: ATALANTA CORSARA IN ISRAELE, BATTUTO 4-1 L’HAPOEL HAIFA

(SC) – AG.RF 10.08.2018

(riverflash) – In Israele l’Atalanta vince 4-1 l’andata del terzo turno preliminare di Europa League. La squadra bergamasca, al Sammy Ofer Stadium di Haifa, ha saputo reagire e ribaltare ampiamente il risultato. Al 7’, infatti, passa l’Hapoel Haifa su azione di calcio d’angolo con Buzaglo che di testa sorprende Gollini deviando il cross da sinistra di Tamas. I rossoneri israeliani potrebbero raddoppiare al 15’ su tiro forte, ma centrale, di Plakushchenko respinto con i pugni da Gollini. Al 18’ pareggio atalantino con un rasoterra di Hateboer che riprende un corto rinvio della defesa del Hapoel. Al 21’ l’Atalanta passa in vantaggio con Duvan Zapata, messo davanti al portiere da un assist di Toloi: destro diagonale del centravanti colombiano per battere Setkus. Papu Gomez colpisce un palo al 55’ su calcio di punizione.Al 60’ Gasperini inserisce l’ex-milanista Pasalic al posto di Pessina, poi al 63’, Barrow subentra a Zapata. Al 65’ il tris bergamasco lo segna Pasalic, al bebutto con la maglia atalantina. L’azione si sviluppa da sinistra, con un cross di Toloi per la testa di Barrow la cui sponda aerea è insaccata di testa da Pasalic. I bergamaschi dilagano e Setkus si salva prima su Barrow e poi su Palomino. Al 86’ Cornelius, entrato da 3 minuti, innesca Pasalic che serve al centro il gambiano Barrow, pronto a contgrollare per poi segnare di destro.

HAPOEL HAIFA-ATALANTA: 1-4 (1-2)

Reti di Buzaglo (H) al 7’, Hateboer (A) al 18’, D.Zapata (A) al 21’, Pasalic (A) al 65’, Barrow (A) al 86’
Hapoel Haifa (4-3-3): Setkus; Malul, Tamas, Kapiloto, Dilmoni; Vemouth (dal 59’ Hadida), Sjostedt, Plakushchenko; Buzaglo, Papazoglou (dal 69’ Arael), Ginasari (dal 59’ Elbaz) (A disp.: Kadoch, Zamir, Mishpati, Mitrevski Allen. Nir Klinger
Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina (dal 60 Pasalic); D.Zapata (dal 63’ Barrow), A.Gomez (dal 83’ Cornelius) (A disp: Berisha, Valzania, Castagne, G.Mancini). Allen. Gian Piero Gasperini

Arbitro Harald Lechner (Austria)

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento


Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

*